inAbruzzo | Bugnara
1322
post-template-default,single,single-post,postid-1322,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.8.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

Bugnara

Bugnara

Frazioni

Anversa Stazione, Torre dei Nolfi

Dati e curiosità

  • altitudine: 580 m
  • superficie: 25 km quadrati
  • nome degli abitanti: bugnaresi

Storia

  • Origine del nome
    Secondo l’ipotesi più accreditata la denominazione dovrebbe derivare da “Bonae Ara”, ovvero altare della dea Bona o Cerere, antica divinità delle messi e dell’abbondanza.
  • Epoca romana
    I diversi reperti archeologici affiorati in diversi punti del comprensorio comunale documentano l’esistenza di alcuni vici romani, sorti in seguito alla distruzione di Corfinio.
  • Periodo Altomedievale
    Vi risale la fondazione del borgo attuale, del quale si hanno le prime notizie nel Chronicon Volturnense.
  • 1079
    Il Conte Simone di Sangro prende possesso del feudo di Bugnara. La famiglia di Sangro dominò su queste terre, salvo brevi parentesi, fino al 1759.
  • 1706, 1933, 1984
    Vari terremoti colpirono queste terre e arrecarono gravi danni al paese

Da visitare

Immagini di Bugnara

vedi tutte le immagini di Bugnara

Articoli culturali

cerca articoli culturali su Bugnara in Cultura inAbruzzo

Produzioni tipiche

Eventi

Ricettività

  • *** Hotel Sagittario

Approfondisci gli hotel di Bugnara

  • Ristorante Tre Archi

Approfondisci i ristoranti e le pizzerie di Bugnara

Informazioni turistiche

Tags: