Centri storici - articoli in archivio

  • Roccacaramanico

  • Dati e curiosità Frazione di Sant’Eufemia a Majella altitudine: 1.080 m. s.l.m. superficie: km quadrati Santo patrono: Madonna delle Grazie Festa patronale: 8 settembre Da visitare Chiesa della Madonna delle Grazie E’ ubicata su di uno sperone alla sommità del paese e vi si giunge percorrendo una ripida scalinata che si affaccia sullo splendido panorama della Valle dell’Orta. Le fonti storiche la ricordano costruita nel 1514. Conserva all’interno un fonte battesimale e alcune pitture, raffiguranti santi e scene bibliche, degne di nota. Case-torri Rilevante il circuito urbanistico dell’abitato che si arrocca sullo sperone di roccia con un perimetro di case

  • Penne: monumenti

  • Chiese di Penne Chiesa di San Massimo E’ il Duomo della città. La costruzione sembra risalire all’XI secolo ma un luogo di culto era esistente già nel IX secolo, quando dalle fonti letterarie risulta che vi furono traslate le reliquie del patrono S. Massimo. Le strutture originarie sono riconoscibili ormai solo nella cripta. Ha subito numerosi rimaneggiamenti fino ai tempi moderni quando venne ricostruita in seguito ai bombardamenti della II guerra mondiale. Medievali rimangono i portali minori, rinascimentale quello principale (datato 1574), della fase gotica il rosone e il campanile. La facciata è in cotto, ricostruita nel 1955 cercando di

  • Musellaro

  • Comune Frazione di Bolognano (Pe) Dati e curiosità altitudine: 370 m s.l.m. Santo patrono: Crocifisso miracoloso Festa patronale: 18-19-20 settembre Da visitare Chiesa del Santissimo Crocifisso Conserva un crocifisso e una tela con una Madonna che secondo la leggenda furono rinvenuti, nel 1187, dal crociato Conte Del Balzo in un fosso, dopo le profanazioni dei musulmani a Gerusalemme. La chiesa conserva delle pregevoli vetrate istoriate con la storia delle reliquie. Castello Ubicato nella parte più antica del paese, conserva le tracce di una torre di guardia. E’ composto da 3 grossi corpi di fabbrica uno dei quali adibito a Palazzo

  • Pianella: monumenti

  • Chiese di Pianella Chiesa di Santa Maria maggiore La chiesa, ubicata non lontano dal paese, è conosciuta anche con il nome di S. Angelo. Si tratta di una delle chiese medievali d’Abruzzo maggiormente significativa per architettura e storia. Ha una impostazione romanica di stile lombardo di pieno XII secolo. La facciata, interamente in laterizio, è a doppio spiovente con il campanile aggiunto nel XIV secolo. Quest’ultimo è a tre ordini scanditi da archetti pensili e lesene che rinforzano gli angoli. Il portale maggiore è ogivale a doppia cornice modanata con palmette e piedritti finemente decorati da motivi fitovegetali e zoomorfi.

  • Antichi borghi d’Abruzzo

  • Borghi d’Abruzzo Scoprite la meraviglia e l’antica suggestione dei borghi d’Abruzzo. Una caratteristica medievale della regione abruzzese sono infatti i suoi antichi borghi. Centri abitati di piccole dimensioni con costruzioni molto vicine fra loro e fatte di materiali grezzi, stradine strette, scalini consumati dal tempo, porte in legno massiccio e ornati da storici simboli risalenti a secoli fa e tetti ormai scuri per via del fumo. Un mondo antico ricco di sorprese, da non perdere se si vuole fare turismo di qualità in Abruzzo. La ragione che rende questi piccoli paesi come una grande famiglia è il forte legame che