inAbruzzo | Introdacqua
1608
post-template-default,single,single-post,postid-1608,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.8.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive
Introdacqua

Introdacqua

Introdacqua

Frazioni di Introdacqua

Pannate

Località di Introdacqua

Cauze, Cantone, Mastroiacovo, Santa Maria Frascati

Dati e curiosità su Introdacqua

  • altitudine: 640 m
  • superficie: 36 km quadrati
  • nome degli abitanti: introdacquesi

Santo patrono: San Feliciano

Festa patronale: Penultima Domenica di Agosto

Fa parte di :

  • Comunità Montana Peligna
  • Club I Borghi più Belli d’Italia

Origine del nome

Il toponimo, con le sue varianti Trataque, Dredaque, Entredaque, deriva da Interaquas, cioè “dentro le acque”, a segnalare la posizione dell’abitato tra due corsi d’acqua.

Storia di Introdacqua

  • Epoca pre-romana
    Sono state rinvenute tracce di un insediamento italico sul Monte Plaia. Numerosi sono i reperti archeologici che testimoniano la frequentazione del territorio in epoca preromana e romana senza soluzione di continuità fino ad epoca longobarda.
  • IX secolo
    Il territorio fu colonizzato e assoggettato all’abbazia di S. Clemente a Casauria.
  • XIII secolo
    Dalla villa di Intredaqua si sviluppa il castrum. Le prime notizie del borgo medievale risalgono al XIII secolo e fanno riferimento alla decisione di Carlo d’Angiò di privare del feudo Federico de Tullo e di investirne Morello de Piex.
  • Secoli successivi
    Introdacqua diverrà feudo di diverse famiglie, tra le quali i Conti di Sangro, di Capua, D’Aquino, i Marchesi d’Avalos e Trasmondi, fino all’eversione della feudalità (1806).
  • 1799
    Introdacqua, guidato Giuseppe Pronio, insorge contro i francesi, riconquista i tre Abruzzie li riconsegna ai Borboni.

Da visitare a Introdacqua

Chiesa parrocchiale della Santissima Annunziata

Conserva le spoglie del santo patrono e notevoli affreschi di epoca medioevale e rinascimentale; la struttura interna è a 3 navate.

Chiesa di San Giovanni Battista

Risale al XI secolo e conserva pregevoli affreschi d’epoca medioevale.

Chiesa della Santissima Trinità

Edificata nel XVIII secolo sulle rovine della più antica Chiesa di San Panfilo; conserva la statua della “Madonna che vola”, ovvero la rappresentazione della Madonna in corsa verso suo figlio risorto.

Immagini di Introdacqua

vedi tutte le foto di Introdacqua

Produzioni tipiche di Introdacqua

Olio extravergine d’oliva, salumi, formaggi, aglio rosso, ceci, cereali.

Eventi a Introdacqua

17 gennaio
Festa in onore di Sant’Antonio Abate

3 febbraio
Festa in onore di San Biagio

13 giugno
Festa in onore di Sant’ Antonio da Padova

16 agosto
Festa in onore di San Rocco

20 agosto
Festa patronale in onore di San Feliciano

22 novembre
Festa in onore di Santa Cecilia

Ricettività a Introdacqua

Informazioni turistiche su Introdacqua

Comune
Piazza Attilio Susi, 3
tel. 0864 47116-470039
fax: 0864 470046
mail: info@introdacqua.gov.it
Sito: www.introdacqua.gov.it

Tags: