inAbruzzo | Pianella
1174
post-template-default,single,single-post,postid-1174,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.8.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

Pianella

Pianella

Frazioni

Cerratina, Castellana

Dati e curiosità

  • altitudine: 236 metri dal livello del mare
  • superficie: 46,84 km quadrati
  • nome degli abitanti: pianellesi

Santo patrono: S.Silvestro

Festa patronale: ultima domenica di luglio

Storia

  • Preistoria
    Nei pressi del capoluogo comunale sono stati rinvenuti reperti risalenti al Neolitico, i quali suggeriscono la presenza nell’area di insediamenti umani già da quell’epoca.
  • Epoca romana
    Sui resti della fortificazione Castrum Pianellae (poi Plenina o Plenilia) sorge l’attuale città di Pianella.
  • 879 – 914 d.C.
    Devastazioni da parte dei saraceni (pirati di fede islamica).
  • 963
    Primo documento che riguarda Pianella, in cui Pandolfo, principe di Capua, decise la costruzione, sul tempio di Vesta, della Basilica di Santa Maria Maggiore.
  • 1458
    Federico d’Aragona concesse alla città lo status di universitas, vale a dire una parziale indipendenza dal potere feudale.
  • 1522
    Penne e Pianella diventarono feudi di Margherita d’Austria Farnese, alla cui famiglia rimase fino all’eversione della feudalità.

Da visitare

  • Chiesa di Santa Maria maggiore
  • Chiesa di Sant’Antonio Abate
  • Chiesa della Madonna del Carmine
  • Chiesa di San Domenico
  • Chiesa di San Salvatore
  • Chiesa di Santa Lucia
  • Chiesa della Madonna delle Grazie
  • Palazzo de Caro
  • Palazzo de Felici
  • Palazzo Sabucchi
  • Palazzetto De Santis – Cortellini
  • Palazzetto Babore – Egizii
  • Palazzo Ferrara
  • Palazzo Crognale
  • Palazzo Melchiorre
  • Palazzo Todesco
  • Palazzo della Corte Ducale
  • Palazzo Comunale
  • Porta Santa Maria

Approfondisci i monumenti di Pianella con la nostra guida specifica

Immagini di Pianella

Articoli culturali

cerca articoli culturali su Pianella

Produzioni tipiche

  • Olio d’oliva di qualità eccellente

Eventi

Domenica di Pasqua

Lu “Bbonjorne”. Si svolge la mattina di Pasqua (e recentemente anche nel pomeriggio) ed è caratterizzato dalla presenza di un gruppo di musicanti e cantori che, insieme ad una piccola orchestra paesana, girano per il paese sin dall’alba intonando e improvvisando strofe e stornelli ironici e sarcastici personalizzati per ogni personaggio specifico. Ovviamente le vittime principali sono le autorità politiche e religiose. I diretti interessati offrono dolci e bevande in cambio del mattiniero buongiorno Pasquale.

Pasqua e Pasquetta

Palio delle Contrade. E’ caratterizzato da una singolare corsa effettuata con dei carri agricoli tirato dai contradaioli appartenenti alle frazioni di Pianella. Il percorso è di 500 metri e vince il primo carro che arriva al traguardo.

Agosto

Piazzette del Gusto. Si svolge nel mese di agosto lungo le vie e le piazze del paese. Ogni scorcio particolare ospita stand che valorizzano piatti tipici, prodotti specifici del territorio, l’olio d’oliva specialità della zona, i dolci paesani, antichi mestieri e tutti quei prodotti basilari della cultura abruzzese. Il tutto accompagnato da musica, spettacoli ed eventi.

Ricettività

Informazioni turistiche

Comune
Piazza Garibaldi, 1
Centralino: 085 97301
fax: 085 9730222
www.comune.pianella.pe.it/
protocollo@pec.comune.pianella.pe.it

Palazzo della cultura
Via Vittorio Emanuele, 19
tel: 085 97 32 45 – 085 97 30 400 – 085 97 30 402
Fax: 085 97 30404

Tags: