inAbruzzo | Riano (Te)
2122
post-template-default,single,single-post,postid-2122,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.8.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

Riano (Te)

Riano

  • frazione di: Rocca Santa Maria (Te)
  • area: monti della Laga

Riano

Riano conserva alcune modeste case costruite in pietra del XVIII secolo e, dirute, architetture più antiche. Su un blocco in una di esse appaiono scolpiti, assieme ad una rosetta del 1564, un uccello e un fregio, probabilmente araldico, con due palle a rilievo racchiuse in una specie di scudo con al capo un nastro svolazzante.

Da vedere

Chiesa di Sant’Angelo

Riano, chiesa di San Michele Arcangelo

La chiesa di Sant’ Angelo, ricordata dalle fonti medievali, si trova presso l’odierno cimitero. Le strutture murarie in pietra appaiono antiche, anche se la semplicità dell’edificio non consente una collocazione cronologica più precisa. Sulla facciata prosegue un campaniletto a vela, mentre sull’architrave vi è un rozzo fregio e due croci laterali più grandi. La sua posizione è invidiabilmente panoramica e offre una veduta straordinaria sulle valli e sulla catena della Laga.

All’interno del paese c’è inoltre la piccola chiesa di San Michele Arcangelo, anch’essa in pietra e restaurata all’interno.

Immagini

Vedi tutte le foto di Riano su inAbruzzo.it