inAbruzzo | San Martino sulla Marrucina
949
post-template-default,single,single-post,postid-949,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.8.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

San Martino sulla Marrucina

San Martino sulla Marrucina

Frazioni

Colle di Paolo, Fontana, Gamberale

Dati e curiosità

  • altitudine: 420 m
  • superficie: 7 km quadrati
  • nome degli abitanti: martinesi

I polverieri

Il paese fu celebre per il suoi “polverieri”, artigiani esperti nelle produzione della polvere da sparo secondo segrete ricette tramandate di padre in figlio. Dal 1500 fino al XX secolo ogni “polveriere” aveva la sua grotta dove estraeva e lavorava il salnitro, materiale base per la polvere pirica

Da visitare

La chiesa di San Cristinziano, la principale del paese, che si trova nella piazza centrale dove sorge anche il comune. E’ in assoluto la più antica di San Martino poichè viene citata già nei documenti del XIII secolo; in antico era la chiesa annessa al castello e il suo campanile era venne ricavato modificando la torre che sorgeva accanto alla porta di ingresso al borgo fortificato. Localmente viene detta “chiesa di San Giuseppe” perché all’interno si custodisce la statua di questo santo che è patrono del paese. Nel corso dei secoli ha subito vari rimaneggiamenti e modifiche, con pesanti cambiamenti nella struttura che l’hanno portata all’attuale aspetto barocco che cela ormai le antiche forme. All’interno si ammirano le volte dipinte nel XIX secolo dall’artista della scuola guardiese Palmerio, con le scene di San Cristinziano, un santo uomo dalla storia misteriosa e assai poco noto, e quella dei Santi Sposi, ossia lo sposalizio di San Giuseppe con la beata Vergine

La chiesa della Madonna del Colle, seconda per importanza nel paese. La si ritrova citata nei documenti del XIV secolo, ma quelal che oggi si vede è stata ricostruita nel XVIII secolo; la tradizione vuole che i paesani ogni domenica si recassero al torrente Vesola a prendere sassi con i quali costruirla. Nella chiesa è ben evidente il riuso di molti elementi strutturali e architettonici della vecchia chiesa

La chiesa della Madonna del Suffragio si trova ai piedi del colle principale sul quale sorge il paese, tant’è che la salita che porta alla sommità viene detta “salita del Suffragio”. E’ molto piccola e fu costruita nel XIX secolo forse sui resti di una chiesa più antica, quelal intitolata a San Silvestro e citata nei documenti del XIII secolo. Tra fine settembre e inizi ottobre vi si festeggia la Madonna del Suffragio, mentre a gennaio, per la festa in onore di San Antonio, accanto alla chiesa si accendono “le farchie”, delle enormi torri di canne alte 3 o 4 metri

La chiesa di San Rocco, costruita per la prima volta nel XVI secolo ma poi ricostruita a fine XIX secolo nell’aspetto attuale

In paese si conserva una bella croce da processione del XVI secolo, in argento lavorato a sbalzo, forse di scuola guardiese. Per motivi di sicurezza viene custodita a turno e in gran segreto dalle famiglie del paese, per riapparire in pubblico ogni 19 di marzo per la processione del patrono

La biblioteca comunale

Immagini di San Martino sulla Marrucina

Articoli culturali

cerca articoli culturali su San Martino sulla Marrucina in Cultura inAbruzzo

Produzioni tipiche

Eventi

23 gennaio
ricorrenza dei Santi Sposi o sposalizio di San Giuseppe con la Vergine

18 e 19 marzo
festa in onore di San Giuseppe

13 maggio
festa in onore di San Cristinziano

prima domenica di ottobre
festa in onore della Madonna del Suffragio

16 e 17 gennaio
accensione delle “farchie” per il culto di San Antonio

sera del 7 dicembre
il “focaraccio”, enorme falò in onore dell’Immacolata

Ricettività

Hotel

B&B “La Sorgente” – via Fontana 11
B&B “Il Ghiro” – via G. di Paolo

Approfondisci gli hotel e i B&B di San Martino sulla Marrucina

Ristoranti

Ristorante Orsa Maggiore – via Fonte Giardino
“Vineria di Salnitro” – via San Salvatore
Trattoria Silviu Star – via G. di Paolo

Approfondisci i ristoranti di San Martino sulla Marrucina

Agriturismo

  • Agriturismo LA BROCCA [R]

Approfondisci gli agriturismo di San Martino sulla Marrucina

Informazioni turistiche

Municipio
via Piano della Chiesa 1
tel 0871 82515
www.sanmartinosm.it