inAbruzzo | Tavolero (Te)
2112
post-template-default,single,single-post,postid-2112,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.8.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

Tavolero (Te)

Tavolero

  • frazione di: Rocca Santa Maria (Te)
  • area: monti della Laga

Tavolero

Tavolero è un borgo del tutto abbandonato, salvo l’edificio principale restaurato per la stagione estiva e alcune altre case in parte recuperate. Si tratta di una grande casa cinquecentesca la cui muratura consta di pietre giustapposte a secco, restaurata ed ampliata nel XIX secolo. Le altre case sono ottocentesche, anche se alcune dirute possono essere più antiche.

Da vedere

Chiesa di San Flaviano

Tavolero San Flaviano

Su una breve altura presso il paese, lungo la strada che vi giunge, spicca la chiesa di San Flaviano. Essa risale all’ultimo trentennio del XIII secolo e reca elementi decorativi ed un’iscrizione databili all’inizio del secolo XI e del secolo XII. Una parte del tetto e una parte del pavimento è crollata facendo scorgere un grande ossario. Sulla parete di fondo, dove c’è il presbiterio, restano le tracce di tre strati sovrapposti di intonaci dipinti di varia epoca: pittura a motivi floreali verde-azzurro su fondo bianco; motivi di fregi ad onde continui, ovoli, tendaggi drappeggiati ocra su fondo giallo; intonaco preparatorio con fregi ad archetti coronati da gigli.

Immagini

Vedi tutte le foto di Tavolero su inAbruzzo.it