Calendario dell’Oratorio di San Pellegrino a Bominaco

Il Calendario dell’Oratorio di San Pellegrino a Bominaco, è uno degli elementi più belli di questo straordinario luogo d’arte. Uno dei massimi capolavori della pittura medievale abruzzese.

Calendario dell'Oratorio di San Pellegrino a Bominaco
Calendario dell’Oratorio di San Pellegrino a Bominaco

Il Calendario dell’Oratorio di San Pellegrino

Il lato del calendario che raffigura i sei mesi da Gennaio a Giugno è di gran lunga il meglio conservato all’interno dell’Oratorio di San Pellegrino.

Ciascun mese è rappresentato da un personaggio, intento in una attività stagionale propria del mese, e da un vero e proprio datario con indicate le principali ricorrenze religiose.

Sono quelle della diocesi di Valva, l’attuale Corfinio (Aq).

Sul datario è inoltre raffigurato il simbolo zodiacale del mese.

Calendario, lato Gennaio-Giugno

Calendario dell'Oratorio di San Pellegrino a Bominaco
Calendario, lato meglio conservato, coi mesi da Gennaio a Giugno. Veduta completa.
Calendario dell'Oratorio di San Pellegrino a Bominaco
Gennaio
Calendario dell'Oratorio di San Pellegrino a Bominaco
Febbraio
Calendario dell'Oratorio di San Pellegrino a Bominaco
Marzo
Calendario dell'Oratorio di San Pellegrino a Bominaco
Aprile
Calendario dell'Oratorio di San Pellegrino a Bominaco
Maggio
Calendario dell'Oratorio di San Pellegrino a Bominaco
Giugno

Calendario, il lato meno conservato

Il lato del calendario raffigurante gli altri sei mesi, da Luglio a Dicembre è conservato assai meno bene del precedente.

Lo stile è identico, ma purtroppo il deterioramento del tempo ha rimosso ampie porzioni del colore originale.

Calendario, il lato meno conservato, con i mesi da Luglio a Dicembre.
Luglio
Calendario dell'Oratorio di San Pellegrino a Bominaco
Agosto
Calendario dell'Oratorio di San Pellegrino a Bominaco
Settembre
Calendario dell'Oratorio di San Pellegrino a Bominaco
Ottobre
Calendario dell'Oratorio di San Pellegrino a Bominaco
Novembre
Dicembre

Dettagli del Calendario

E ora scopri la meraviglia dei dettagli del Calendario, quei particolari dei volti e dei segni zodiacali che sono impossibili da vedere a occhio nudo durante una normale visita.

Questo sia per la distanza dall’osservatore, sia per la carente illuminazione della chiesa stessa. Sono dettagli fantastici, che nessuno ha mai apprezzato in pieno se non il fotografo che ha realizzato queste foto.

E sono dettagli d’arte che non sono mai stati pubblicati su alcun libro o sito.

Esplora ora la galleria dei dettagli !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.