Turismo in Abruzzo
Registra la tua struttura
Area Riservata

Addio Red Bull, ora è ufficiale: bomba in Formula 1

Stai programmando di andare in Abruzzo?

Prenota il tuo soggiorno in Abruzzo

Colpo di scena clamoroso in Formula 1, i tifosi della Red Bull restano senza parole: l’addio adesso è ufficiale

Iniziano a scricchiolare le certezze in casa Red Bull. A poche settimane dall’inizio della nuova attesissima stagione, esplode nell’ambiente della Formula 1 una vera e propria bomba in grado di destabilizzare la scuderia austriaca e di cambiare radicalmente gli scenari per il futuro. L’addio adesso è ufficiale, una notizia arrivata all’improvviso che ha lasciato senza parole tutti i tifosi della Red Bull e gli stessi responsabili della scuderia, assolutamente spiazzati da una decisione del genere.

Ultime notizie Formula 1
Bomba in Formula 1: Red Bull spiazzata, ora è ufficiale (Ansa) – Inabruzzo.it

L’unica vera grande certezza in casa Red Bull resta Max Verstappen. Sull’olandese non ci sono dubbi, resta la prima guida della squadra e lo rimarrà ancora a lungo. Da tempo però la dirigenza stava lavorando per portare nella scuderia un altro pilota di grande talento, un possibile futuro campione da affiancare a Verstappen per formare una coppia sulla carta quasi imbattibile. E l’obiettivo numero uno, in tal senso, era diventato negli ultimi mesi Lando Norris.

Il 24enne pilota di Bristol della McLaren ha dimostrato nell’ultima stagione segnali di grande crescita, sfiorando più volte la vittoria in una stagione dominata quasi totalmente da Verstappen. Sembrava proprio lui l’uomo giusto per affiancare l’olandese e diventare, nel corso del tempo, anche il suo principale rivale per nella lotta per il titolo. A quanto pare nella sua mente Norris aveva però ben altri piani, e la notizia delle ultime ore ne è una palese conferma.

Niente Red Bull per Lando Norris: arriva l’annuncio ufficiale

Per il momento nel futuro di Lando Norris non sembrerebbe esserci spazio per la Red Bull. E in verità per nessun’altra scuderia che non sia la McLaren. Il pilota anglo-belga ha infatti prolungato il proprio accordo contrattuale con il team di Woking. Lo ha annunciato la stessa McLaren con un comunicato ufficiale.

Nella nota non è stata sottolineata la scadenza, ma sembra chiaro che a questo punto l’accordo dovrebbe portare Norris a restare a bordo della vettura inglese, in grado ascesa nell’ultima stagione, oltre il 2025.

Rinnovo Lando Norris
Niente Red Bull per Lando Norris: arriva l’ufficialità (Ansa) – Inabruzzo.it

Una notizia molto importante non solo per la scuderia di Woking, ma anche per il mondo della Formula 1. Si tratta di un segnale, inequivocabile, della voglia di molti dei più talentuosi piloti del circuito di lottare con la Red Bull dall’esterno. Una dimostrazione di fiducia, e in un certo senso di lealtà, ampiamente apprezzata dai vertici della McLaren, adesso pronta realmente a fare un salto in avanti e a puntare con decisione a lottare per il titolo, possibilmente già dalla prossima stagione.

La conferma è arrivata anche dalle parole del Team Principal Andrea Stella, che stavolta non ha voluto nascondersi: “Siamo felici di poter ufficializzare il prolungamento di contratto con Lando. Questo riflette l’impegno e la fiducia che condividiamo, oltre alla nostra ambizione di poter vincere nuovamente dei campionati in futuro“. Red Bull è avvisata.

Impostazioni privacy