Alberto Matano, svolta improvvisa nella sua vita: adesso cambia davvero tutto

Alberto Matano da alcuni giorni è protagonista di una clamorosa indiscrezione: per il conduttore si tratta di un’importante svolta.

Alberto Matano è tra i conduttori più amati ed apprezzati della televisione italiana. Ha iniziato a lavorare sul piccolo schermo nel 1998, approdando nell’Agenzia Ansa, mentre il primo contratto in Rai lo ha firmato con Giornale Radio. Successivamente la sua carriera si è ampliata sempre di più: ha continuato a muoversi da un programma ad un altro, entrando nel cast spesso proprio in qualità di presentatore. Oggi il suo nome è associato a La vita in diretta.

alberto matano svolta improvvisa
Alberto Matano, la notizia è inaspettata (inabruzzo.it)

Nel contenitore pomeridiano è presente dal 2019. Va in onda dal lunedì al venerdì su Rai1, ed accompagna i telespettatori informandoli su numerosi temi di attualità e cronaca. Non mancano, nella seconda parte, argomenti più leggeri, trattati insieme ad un gruppo di ospiti. Alberto lavora per la televisione italiana da tantissimi anni, ma a quanto pare, per lui, ben presto potrebbe esserci una svolta importante. La notizia è stata riportata in queste ore e ha creato grande entusiasmo da parte del pubblico.

Alberto Matano è pronto per un nuovo inaspettato progetto: per il conduttore cambia tutto

Negli ultimi giorni Alberto Matano è finito al centro dell’attenzione per un’indiscrezione spuntata sul suo conto, che ha non poco entusiasmato i fan. Come è noto, la notte del 10 e dell’11 marzo viene trasmessa, come di consueto, la serata degli Oscar. Dal 2009, ad occuparsene in Italia è la Sky, con l’appuntamento condotto da Francesco Castelnuovo. A quanto pare, però, potrebbe esserci un’inaspettata svolta, con la conduzione che potrebbe passare a Matano.

alberto matano cambia tutto
Alberto Matano, nuovo progetto in arrivo (Foto Ansa) inabruzzo.it

Secondo quanto riportato da Tv Blog, la Rai vorrebbe trasmettere il grande evento e secondo alcuni rumors, il giornalista è al primo posto tra i possibili conduttori. Infatti, l’azienda starebbe pensando a lui come presentatore della 96esima edizione della competizione. Il passaggio da Sky alla Rai sembrerebbe essere motivato dalla presenza in gara quest’anno del film di Matteo Garrone ‘Io Capitano’. La pellicola si sfiderà per la vittoria con altri importanti film, per il premio Miglior Film Internazionale.

La cerimonia di consegna si svolgerà in due serate e sarà condotta da Los Angeles, in diretta dal Dolby Theatre, da Jimmy Kimmel. Stando, invece, a quanto appreso dalle ultime indiscrezioni, in Italia al timone potrebbe esserci il conduttore del La vita in diretta. Al momento non c’è ancora una conferma, ma se dovesse arrivare il cambio di rete, l’ufficialità potrebbe arrivare già nei prossimi giorni.

Impostazioni privacy