Alessandro Borghese, tutte le curiosità sul nuovo ristorante: menù e collaborazione speciale

Alessandro Borghese apre un nuovo ristorante: ma quale sarà il menù? Ecco tutte le novità nel locale di uno degli chef più amati.

Alessandro Borghese è uno degli chef più noti in Italia. La star dei fornelli è diventata famosa grazie a “4 ristoranti” e ha conquistato il pubblico con uno dei programmi più interessanti della televisione italiana sulla cucina. Oltre la tv però, Borghese è anche un imprenditore e possiede diversi ristoranti: uno di questi è stato aperto recentemente a Milano in Via Alfredo Soffredini 16.

Alessandro Borghese nuovo ristorante
Alessandro Borghese apre un nuovo ristorante a Milano – Inabruzzo.it

La notizia di questa nuova apertura ha emozionato molto i fan della star dei fornelli, disposti a tutto pur di assaggiare le prelibatezze di Borghese. La nuova “creatura” dello chef romano si chiama Abks Break Time: è un ristorante a due piani che si trova all’interno del Padel Palace di Milano e ha aperto i battenti lo scorso 23 marzo. Ma cosa prevede il menù? Non ci resta che scoprirlo insieme.

Nuovo ristorante di Alessandro Borghese nel cuore di Milano: ecco il menù

Alessandro Borghese è un amante del padel ed è per questo motivo che ha deciso di aprire il suo ristorante proprio all’interno del Padel Palace. E a più di un mese dall’apertura di Absk Break Time, lo chef ha conquistato tutti i giocatori di padel con il suo ristorante.

Menù ristorante Alessandro Borghese
Dal 23 marzo è aperto il nuovo ristorante di Alessandro Borghese – (Foto Instagram @padel_palace) – Inabruzzo.it

Il nuovo bistrot di Alessandro Borghese ha interni molto eleganti con un arredamento minimal. Si può ordinare al tavolo sin dalla mattina, per colazione, pranzo e anche per uno spuntino, fino alla cena. Il menù rispecchia la cucina tipica dello chef Alessandro Borghese con uno stile dai sapori americani. Ci sono piatti vegani, ma anche tradizionali. Come detto i piatti di Borghese sono in stile americano, come il Borghy Burgher: fatto di angus, mozzarella di bufala, fette di guanciale, uova, pomodoro e foglie di Iceberg.

Nel menù si possono trovare anche costine alla texana, pulled pork e non manca neanche il classico tiramisù. Non pensate però che le porzioni siano ridotte come nella nouvelle cuisine. I piatti, infatti, sono molto sostanziosi perché pensati per chi brucia molte calorie giocando a padel. La cosa più interessante di questo locale però non è tanto il ricco menù, quanto i prezzi molto contenuti pur trattandosi di un ristorante gestito da uno chef stellato: il costo si aggira tra i 25 e i 30 euro.

Tuttavia, lo chef romano non sarà da solo in questa nuova avventura. Come soci, infatti, Borghese ha con sé altri volti noti e molto amati della televisione e non solo: oltre a Umberto Chiaramonte, Diletta Leotta, i comici Gabriele Corsi e Max Giusti e il rapper Junior Cally accompagneranno lo chef.

Impostazioni privacy