Alessandro Borghi, la verità sul coming out: ora parla lui

Ecco la verità raccontata dall’attore Alessandro Borghi, dopo le rivelazioni choc sul suo orientamento sessuale.

Hanno suscitato enorme clamore le parole pronunciate dall’attore, reduce dall’esperienza di Super sex, dove ha interpretato l’attore di contenuti pornografici Rocco Siffredi.

Alessandro Borghi, la verità sul coming out:
Alessandro Borghi – inabruzzo.it

Scopriamo che cosa ha detto recentemente Alessandro Borghi a proposito del coming out, del bacio omosessuale, e delle frasi emerse da un’intervista del protagonista di Suburra e della serie distribuita da Netflix sulla vita di Rocco Siffredi.

Alessandro Borghi, la sua verità sulle dichiarazioni che hanno suscitato clamore nei fan

Alessandro Borghi è uno degli attori più acclamati del panorama italiano, dopo i progetti che gli hanno dato grande visibilità come Suburra, Non essere cattivo, e tanti altri, l’attore romano è diventato una vera e propria icona per il mondo della recitazione. L’ultima sua opera è la serie tv distribuita da Netflix sulla vita di Rocco Siffredi. Dopo l’avventura di cinematografica che l’ha portato a indossare i panni del celebre attore di contenuti pornografici, la sua fama è cresciuta ancora di più, e, nelle interviste rilasciate dell’indomani dell’uscita di Super sex, questo il titolo della serie tv, tanti hanno approfittato per approfondire alcuni aspetti, e per togliersi alcune curiosità.

rivelazione di Rocco Siffredi dopo il presunto coming out
Alessandro Borghi (Fonte Instagram @alessandro.borghi) inabruzzo.it

La domanda che più di ogni altra ha suscitato l’interesse dei fans di Alessandro Borghi però è stata quella che gli ha fatto un po’ di tempo fa un giornalista al Giffoni film Festival. Come infatti saprete, questo evento raccoglie i volti del mondo del cinema e quando Alessandro Borghi ha partecipato alla kermesse, un po’ di tempo fa, era reduce dall’esperienza di Suburra. Nella serie, come forse ricorderete, ha baciato sulle labbra un altro attore del cast. Stiamo parlando di Spadino.

Il bacio omosessuale ha suscitato parecchio clamore, al punto tale che i giornalisti gli hanno domandato che cosa avesse provato in quello scambio. A quel punto Alessandro Borghi, con una battuta ha risposto “Se bevo 2 vodka lemon bacio anche i miei amici”. Dal momento che quelle parole hanno stupito tutti, Alessandro Borghi si è trovato ad dover ritornare sul tema, per chiarire che non ha mai avuto alcuna esperienza omosessuale.

Non ha nulla in contrario, e anzi ha provato più volte per alcuni dei suoi amici un sentimento fortissimo, tale da essere da poter essere confuso con l’amore. Alessandro Borghi l’ha ribadito anche nell’intervista che è andata in onda martedì 9 aprile su Rai 2 a Belve, quando, nel salotto di Francesca Fagnani l’attore romano ha ripetuto di aver messo sempre l’amicizia al primo posto, e di aver provato in qualche caso dei sentimenti travolgenti, privi però di qualunque impulso sessuale.

Impostazioni privacy