Amadeus: età, patrimonio, prima moglie, figli Josè e Alice, dove vive, laurea, Giovanna

Amadeus è l’amato conduttore di Affari tuoi e delle ultime 5 fortunate edizioni del Festival di Sanremo. Ecco tutto ciò da sapere su di lui. 

Seguitissimo conduttore di numerose trasmissioni molto amate, Amadeus è stato al timone delle ultime 5 edizioni del Festival di Sanremo, che ha registrato ascolti record e soprattutto il consenso e l’avvicinamento di una fetta di pubblico, i giovanissimi, spesso non molto interessati a questa kermesse musicale.

Amadeus: tutto ciò che c'è da sapere
Tutto ciò che c’è da sapere sull’amato conduttore del Festival di Sanremo Amadeus ANSA FOTO Inabruzzo.it

Grazie a lui, tanti giovani talenti della musica italiana sono riusciti ad arrivare al pubblico italiano e internazionale (si pensi ai Maneskin, ai Pinguini Tattici Nucleari e molti altri) e, quest’anno, con il trionfo di Angelina Mango e il secondo posto di Geolier, si è confermata la tendenza a premiare i più giovani durante questa manifestazione.

Il trionfo di Amadeus è dovuto ad anni ed anni di gavetta e di esperienza, una vita passata alla radio e in tv, con una famiglia che lo appoggia e tanti amici fidati, come Fiorello, showman che ha decretato anch’esso il successo di quest’ultima edizione del Festival di Sanremo.

Tutto ciò che c’è da sapere su Amadeus

Anche se in molti non lo sanno, il vero nome di Amadeus è Amedeo Umberto Rita Sebastiani. È nato a Ravenna nel 1962 e, sin da piccolo, si è avvicinato al mondo dell’equitazione, dato che suo padre era un maestro di equitazione. Il conduttore ha iniziato le scuole superiori all’istituto agrario ma, dopo la bocciatura, è passato all’istituto tecnico per geometri. Durante la sua adolescenza, ha lavorato in diversi bar tra Venezia e a Verona e, proprio qui, conobbe Vittorio Salvetti, produttore del Festivalbar.

È proprio quest’ultimo a fargli conoscere Claudio Cecchetto, talent scout e fondatore di Radio Deejay che, scoperto il suo grande talento, gli offre la possibilità di iniziare a muovere i primi passi nel mondo della musica. È in Radio Deejay che decolla la sua carriera dall’86 fino al ’94. Dopo questo periodo, passa a Radio Capital, per poi approdare in televisione. Lo abbiamo visto prima alla conduzione di “Buona Domenica” su Canale 5, assieme a Lorella Cuccarini, e poi, nel ’99, alla Rai, al timone di “Domenica in”.

Amadeus: vita privata e successi
Amadeus ha collezionato una vita di successi televisivi e ha una famiglia piena d’amore ANSA FOTO Inabruzzo.it

È il 2002 quando inizia a condurre il quiz di Rai Uno “L’Eredità”, dove conoscerà, nel 2003, anche la sua attuale moglie, Giovanna Civitillo, ballerina protagonista de “La scossa”, uno dei giochi del quiz. Si succedono per Amadeus numerosi altri successi in tv a condurre “Reazione a catena”, “Stasera pago io” e “I Soliti ignoti”. Dal 2020, al timone di quello è il più importante programma televisivo italiano, il Festival di Sanremo, con ascolti record e un successo meraviglioso.

Anche dal lato della vita privata, Amadeus ha una bellissima famiglia. Dall’amore con Giovanna è nato, nel 2009, Josè e, ora i 3 abitano a Milano, nel quartiere di City Life. Il conduttore ha anche un’altra figlia, Alice Vittoria, nata nel 1997 dal precedente matrimonio con Marisa Di Martino. La giovane ha conseguito una laurea in Fashion Business presso l’Istituto Marangoni di Milano ed è stata presente al Festival di Sanremo insieme al resto della famiglia di Amadeus. 

Il patrimonio del conduttore

Insomma, il talentuoso conduttore non solo ha una vita di successi lavorativi ma anche una bella famiglia felice, con cui può godere di un importante patrimonio, guadagnato dopo anni di lavoro al timone di tante trasmissioni. Secondo le indiscrezioni, lo stipendio del conduttore nel 2017 si aggirava intorno ai 700-800 mila euro, mentre nel 2018 ha raggiunto un milione di euro per ogni singola conduzione. 

quanto guadagna Amadeus
Amadeus, il cachet da capogiro – Credits: ANSA Foto – Inabruzzo.it

Dal 2020, quando ha iniziato a calcare il palco dell’Ariston, il suo compenso si è aggirato inizialmente intorno ai 500-600 mila euro. Nel 2023, intorno ai 350 mila euro. Per quest’ultima edizione della kermesse musicale, si è parlato di un cachet di 700 mila euro. E insieme ai guadagni derivanti dal suo contratto con il servizio pubblico, sale a circa 2 milioni di euro.

Impostazioni privacy