Amici, Anna Pettinelli ai ferri corti con uno dei professori: “Antipatico”

Anna Pettinelli esprime chiaramente la sua antipatia per un collega di Amici: Silvia Toffanin rimane senza parole.

Il format di Amici dovrebbe concentrarsi principalmente sulle esibizioni degli allievi. Tuttavia, talvolta sono le dinamiche tra i professori a prendere il sopravvento. E’ importante ricordare, di fatto, che si tratta di una scuola sì, ma anche di un prodotto televisivo e pertanto è studiato in modo tale da produrre reazioni – che siano positive o negative – da parte del pubblico. In ogni trama avvincente che si rispetti viene presentato l’eroe e l’anti-eroe. Lorella Cuccarini ed Emanuel Lo ad esempio possono rappresentare metaforicamente “i buoni”, coloro che difendono i concorrenti a spada tratta, a discapito dell’opinione dei colleghi.

Anna Pettinelli dice tutta la verità
Anna Pettinelli vuota il sacco – inabruzzo.it

Al contrario, Alessandra Celentano e Rudy Zerbi rispecchiano a pieno la figura del “cattivo”. Sempre pronti a muovere una critica – talvolta tutt’altro che costruttiva – e scatenare così l’ira degli avvocati difensori. Esistono infine figure come Anna Pettinelli e Raimondo Todaro, i quali producono invece uno spartiacque nei telespettatori. Alcuni offrono il loro sostegno, altri invece li ritengono senza mezzi termini fondamentalmente incompetenti. E in questo continuo botta e risposta tra prof, è inevitabile che si sviluppino simpatie, alleanze e al contempo antipatie e prese di posizione. Su questo la coach di canto è stata categorica.

Anna Pettinelli spara a zero su un collega

La coach di Amici Anna Pettinelli, intervistata da Silvia Toffanin degli studi di Verissimo, ha spiegato il tipo di rapporto instaurato con i colleghi. La conduttrice radiofonica ha riservato un dolce pensiero ad Alessandra Celentano, che nasce soprattutto da una visione molto simile del concetto di maestra e professoressa. Ha poi descritto Emanuel Lo come un ragazzo particolarmente taciturno, ma sempre disposto a rivolgere un sorriso laddove dovesse incontrarla nei corridoio. “E’ un compagnone” – ha poi dichiarato riguardo Raimondo Todaro, mentre su Lorella Cuccarini: “Ha sempre un sorriso per me, è sempre molto carina”.

Anna Pettinelli spara a zero su Rudy Zerbi
Anna Pettinelli senza filtri su Rudy Zerbi – credit: Instagram @anna-pettinelli -inabruzzo.it

Diversa è invece l’opinione della professoressa per il collega Rudy Zerbi. La coach ha spiegato che un tempo i due erano persino amici, tanto da organizzare una vacanza con i rispettivi compagni. Poi, tutto è cambiato. “Nessun caffè insieme? Glielo avrei avvelenato” – commenta senza mezzi termini – “E’ diventato antipatico qua dentro. Forse è cambiato”. Insomma, dalle parole di Anna Pettinelli emerge chiaramente che, per quanto le dinamiche in studio appaiano studiate a tavolino, quanto accade tra i due prof nasca da un rispettoso e reale rifiuto reciproco. “Io posso essere odiosa” – ha poi concluso – “Ma non antipatica”.

Impostazioni privacy