Amici, Zerbi non si trattiene più e svela il suo debole per uno dei cantanti più discussi: parole emozionanti

Rudy Zerbi, durante l’ultima puntata di Amici, ha svelato il suo debole per uno dei cantanti: il professore non si è trattenuto.

La ventitreesima edizione di Amici sta per aprire le porte al Serale, ormai non manca molto alla prima puntata che andrà in onda sabato 23 marzo 2024. Nell’ultimo appuntamento della domenica sono state consegnate le ultime cinque maglie disponibili. Due allieve hanno dovuto lasciare la scuola, Kia e Nazhaze, a cui è stata poi proposta, da parte delle rispettive insegnanti, la possibilità di ripresentarsi ai casting a settembre.

zerbi non si trattiene
Amici, Zerbi svela qual è uno dei suoi allievi preferiti (Inabruzzo.it)

Gli allievi giunti al serale sono quindici, e come è successo per gli ultimi anni, si formeranno tre squadre: Anna Pettinelli sarà affiancata da Raimondo Todaro, Lorella Cuccarini con Emanuel Lo e infine, Alessandra Celentano con Rudy Zerbi. Nella registrazione di domenica, è stato inoltre presentato il direttore artistico, Stéphane Jarny. Davanti al professionista, gli insegnanti hanno presentato i propri allievi raccontando che cosa hanno da esprimere e il loro talento. Rudy, in particolare, non si è trattenuto, e ha manifestato grande apprezzamento per uno dei suoi cantanti. 

Amici, Rudy Zerbi ha svelato il suo debole per uno dei cantanti della scuola: è successo tutto in puntata

Domenica 10 marzo 204 è andata in onda l’ultima puntata del quotidiano di Amici. Il talent show è ormai arrivato alla fase più importante, quella che vedrà sfidarsi gli allievi, attraverso la formazione di squadre. Ebbene, durante la presentazione al direttore artistico, Rudy Zerbi, che era seduto accanto ad Alessandra Celentano, ha presentato i suoi allievi e ha espresso un apprezzamento particolare per Holden. A quanto pare, è molto orgoglioso di averlo nel suo team.

amici zerbi debole cantanti
Amici, la confessione di Zerbi è inaspettata (Foto Mediaset Infinity) inabruzzo.it

Prima di cantare la cover Sign Of the times, gli ha infatti detto: “Sei un’artista, amo le tue canzoni. Ogni volta che canti un pezzo nuovo ho la curiosità di sapere ‘che cosa avrà fatto questa volta?’, perché sei sempre diverso, fai delle piccole gemme preziose. Mi piaci tanto Holden! Sono fiero che tu sia in questo squadra”. È evidente che Rudy ammiri molto il suo allievo, non a caso, nella prima puntata di settembre gli espresse subito il suo parere positivo.

Da quel momento e dal suo ingresso, Holden ha dimostrato di avere un talento innato. Ha creato, facendo tutto da solo, degli inediti incredibili che sono oggi ascoltatissimi. Basti pensare a Nuvola, che ha conquistato le classifiche musicali, Dimmi che non è un addio, e l’ultimo, uscito da qualche settimana, Solo Stanotte.

Impostazioni privacy