Turismo in Abruzzo
Registra la tua struttura
Area Riservata

Bonus direttamente in busta paga anche per il 2024: ecco quanto devi guadagnare per averlo

Stai programmando di andare in Abruzzo?

Prenota il tuo soggiorno in Abruzzo

Il bonus in busta paga sarà erogato anche nel 2024 ma bisogna rispettare almeno un requisito: ecco quanto devi guadagnare per ottenerlo.

Per il 2024 è stato nuovamente confermato il bonus da 100 euro in busta paga, ovvero l’ex bonus Renzi, un bonus integrativo per i lavoratori dipendenti che viene erogato direttamente in busta paga. Il trattamento integrativo allo stipendio è stato convertito nella legge di bilancio del 2021 in sostituzione dell’ex bonus Renzi, con le stesse modalità ma con un importo maggiorato a 100 euro a sostegno dei lavoratori con un reddito più basso. Il bonus viene erogato ogni mese direttamente in busta paga oppure si può scegliere di riceverlo in un’unica soluzione, tuttavia prevede che il lavoratore soddisfi determinati requisiti per averne accesso, oltre a quelli reddituali.

Quanto devi guadagnare per ricevere il bonus da 100 euro in busta paga
Quanto devi guadagnare per ricevere il bonus da 100 euro in busta paga – Inabruzzo.it

Ci sono limiti sul reddito sia massimi che minimi che il candidato deve rispettare per ottenere il bonus da 100 euro. Quanto deve dunque guadagnare il lavoratore dipendente per poter ricevere i 100 euro? Ebbene la normativa che regola il bonus dice che questo viene riconosciuto ai lavoratori dipendenti che hanno un reddito annuo non superiore ai 40.000 euro. Questa soglia però risale alla prima versione del bonus e negli anni è stata sensibilmente ridotta. Adesso il bonus viene sicuramente erogato soltanto ai lavoratori dipendenti che dichiarano un reddito annuo di massimo 15.000 euro.

Bonus direttamente in busta paga: ecco i requisiti necessari per ottenerlo nel 2024

Un discorso diverso si applica invece ai lavoratori che hanno un reddito compreso tra i 15.000 e i 28.000 euro. In questi casi il lavoratore potrebbe anch’esso ottenere il bonus, a patto che le detrazioni fiscali siano superiori all’imposta dovuta sul reddito. Ciò significa che tutti i dipendenti che guadagnano più di 28.000 euro all’anno non avranno diritto a ricevere il bonus da 100 euro in busta paga, che nel documento viene descritto sotto la dicitura ‘Trattamento integrativo L.21/2020’. Dunque quanto deve guadagnare al mese un dipendente per essere sicuro di ricevere il bonus in busta paga?

Quanto devi guadagnare per ricevere il bonus da 100 euro in busta paga
Bonus 100 euro in busta paga: tutti i requisiti per ottenerlo – Inabruzzo.it

Basta fare un semplice calcolo matematico. Riceveranno il bonus tutti quei lavoratori dipendenti che hanno uno stipendio mensile di massimo 1.250 euro. Invece gli stipendi che vanno da 1.251 a 2.333 euro al mese possono ricevere i 100 euro soltanto se rispettano il limite della detrazione fiscale descritto poco sopra. Ricordiamo inoltre che per ricevere il bonus da 100 euro in busta paga non è necessario presentare alcuna richiesta: è lo stesso datore di lavoro che si occuperà di individuare i lavoratori idonei e di accreditare la cifra in più nello stipendio mensile.

Impostazioni privacy