Turismo in Abruzzo
Registra la tua struttura
Area Riservata

Brodo vegetale, il segreto per un sapore intenso è tutto qui: il trucco dei grandi chef

Stai programmando di andare in Abruzzo?

Prenota il tuo soggiorno in Abruzzo

Desideri un brodo vegetale che possa essere davvero gustoso? Preparalo cosi: avrà un sapore intenso e delizioso da leccarsi i baffi.

In questo periodo dell’anno, ossia nella stagione più fredda, l’inverno, tutti cercano di portare in tavola qualche piatto che possa riscaldare completamente il nostro corpo, a partire quindi da dentro. Si sa, in estate, grazie alle alte temperature, anche un panino al volo, in spiaggia, è più che sufficiente. Ma in inverno non funziona così! Un piatto ‘freddo’ arrecherebbe solo danni al nostro stomaco.

brodo vegetale segreto
Il segreto per preparare un ottimo brodo vegetale (Inabruzzo.it)

E tra i piatti più buoni e caldi di sempre, troviamo senz’altro il brodo. Quest’oggi vi faremo conoscere un trucchetto che lo renderà davvero gustoso: è il segreto degli chef. Pronti?

Brodo vegetale perfetto: ecco cosa bisogna fare per renderlo tale

Un brodo vegetale, per essere perfetto e soprattutto definito tale, ha bisogno del giusto susseguirsi di passaggi, per prepararlo alla perfezione, senza farsi sfuggire nulla. Si tratta di uno dei piatti più poveri della cultura culinaria italiana, ma anche il più gustoso di sempre: ti sazia con l’intensità delle verdure che ci sono al suo interno. Inoltre, c’è anche chi tende a passare le verdure stesse, per renderle più cremose ed evitare di ‘perdere’ le sostanze nutritive al suo interno.

Dunque, qual è il segreto per renderlo perfetto?

trucchetto chef brodo
Il trucchetto che utilizzano gli chef per un brodo vegetale perfetto (Inabruzzo.it)

Ingredienti:

  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 patata
  • 1 costa di sedano
  • 2 cucchiai di olio evo
  • pomodorini gialli e rossi
  • sale
  • acqua

Preparazione:

  1. Per poter preparare il nostro brodo vegetale, proprio come fanno gli chef, abbiamo bisogno di mettere sul fondo della nostra grande pentola, un po’ di olio.
  2. Aggiungere poi tutti gli ingredienti puliti per bene e tagliati in due. Quindi la cipolla senza buccia, la patata senza buccia e così via. Infine aggiungere i pomodorini.
  3. A questi aggiungere poi un po’ di sale e lasciare soffriggere un bel po’. Dopodiché aggiungere un elemento che nessuno mai ha aggiunto nel brodo, ma che renderà il sapore del brodo davvero unico ed inimitabile: i cubetti di ghiaccio. Prendiamo quindi una formina per il ghiaccio (la sera prima) e riempiamola di acqua, mettiamola in freezer ed utilizziamola all’occorrenza.
  4. Aggiungiamo poi anche una bottiglia di acqua – quanto ne serve davvero per poter riempire totalmente la pentola. Chiudiamo il coperchio e lasciamo cuocere per qualche minuto, dopodiché alziamo il coperchio e lasciamo  cuocere per un bel po’.
  5. Caliamo al suo interno, quando sarà pronto ed avremo anche ‘alzato’ le verdure, i tortellini (o qualunque altra pasta da fare in brodo) ed aspettiamo la loro cottura. Serviamo in tavola e mangiamo con una meravigliosa grattata di Parmigiano. Sarà delizioso!
Impostazioni privacy