Capelli corti e poca barba, Alessandro Borghese come non l’avete mai visto

Alessandro Borghese è il re degli “chef televisivi”: le foto con i capelli corti e poca barba diventano in breve tempo virali.

Negli ultimi anni si è sviluppata una particolare categoria di esperti gastronomici, di cui Alessandro Borghese detiene il podio. Parliamo dei cosiddetti “chef televisivi”, i quali devono la propria notorietà ai programmi e reality diffusi sul piccolo schermo. Professionisti che infine allargano il proprio campo d’azione, divenendo giudici di locali, ristoranti e – nel caso di Bruno Barbieri, ad esempio – hotel di lusso. Si tratta di una corrente prettamente anglosassone, giunta inevitabilmente in Italia, che nasce da figure quali, ad esempio, Gordon Ramsey. Il cuoco e ristoratore britannico raggiunse la fama internazionale grazie al programma di grande successo Cucine da incubo (Hell’s Kitchen).

Alessandro Borghese condivide una foto curiosa
Alessandro Borghese come non l’avete mai visto – foto: ansa – inabruzzo.it

Nella categoria di “chef televisivi” rientrano, oltre ad Alessandro Borghese e Bruno Barbieri, anche Antonino Cannavacciuolo, Carlo Cracco, Joe Bastianich e tanti altri. Alessandro Borghese, con il suo carisma ironico, l’atteggiamento beffardo e la battuta sempre pronta si è trasformato in un perfetto conduttore, da far invidia agli storici volti Rai e Mediaset.

Ad oggi, di fatto, lo chef viene più associato alla carriera televisiva, piuttosto che ai successi raggiunti in campo gastronomico. Una storia che ha inizio da giovanissimo, ben prima del boom mediatico, quando un determinato aspirante chef salpò su di una nave da crociera per diventare un professionista.

Alessandro Borghese e la sua casacca nera

Dopo essersi diplomato all’American Overseas School of Rome, Alessandro Borghese si imbarca su una nave da crociera, dove lavora per circa tre anni. La sua esperienza lo conduce in alcuni dei ristoranti più importanti di Londra, Parigi e San Francisco. Istanti di condivisione con amici e colleghi che infine lo convincono della sua inesauribile passione. Rientra dunque in Italia e frequenta una scuola di sommelier, per poi ripartire alla volta di New York.

Alessandro Borghese da giovane
Borghese giovanissimo: poca barba e capelli corti – credit: Instagram @borgheseale – inabruzzo.it

Acquisita l’esperienza necessaria e terminata l’occupazione oltreoceano, Alessandro Borghese rincasa nel Bel Paese e apre i suoi primi ristoranti. Il suo esordio da conduttore risale al 2005, quando debuttò su Real Time il programma Cortesie per gli ospiti. In poco tempo, il figlio di Barbara Bouchet diviene uno dei volti più importanti delle trasmissioni offerte da Sky: inizia così a costruire il suo impero.

Dal 2022, di fatto, Borghese ha conquistato ulteriore spazio su Now Tv e su Tv8, dove va in onda Celebrity Chef – trasmissione nella quale due vip si affrontano all’ultima forchettata per dimostrare ai tre giudici di possedere ottime doti culinarie e gastronomiche. Borghese ancora oggi è molto seguito sui social ed ama pubblicare foto anche degli inizi, come quella con la casacca nera e capelli corti. I fans lo apprezzano sempre, come testimoniano i tanti complimenti sui social.

Impostazioni privacy