Turismo in Abruzzo
Registra la tua struttura
Area Riservata

Capodanno 2024 in piazza? Occhio al meteo: sorpresa per gli italiani

Stai programmando di andare in Abruzzo?

Prenota il tuo soggiorno in Abruzzo

Hai organizzato il tuo Capodanno e hai deciso di volerlo trascorrere in piazza? Allora fai attenzione al meteo, cosa potrebbe succedere.

Il Natale è sempre più vicino ma, insieme a lui, arriva per tutti noi anche l’euforia del Capodanno e dunque di tutto quello che potremmo fare per poter celebrare l’addio all’ormai vecchio anno ma soprattutto l’avvento in quello nuovo con tutte le sue promesse e aspettative, oltre che i programmi che tutti noi abbiamo sicuramente già nel cassetto.

Meteo in arrivo perturbazione di Capodanno
Meteo Capodanno – InAbruzzo.it

Tuttavia, prima di mettere a punto i nostri programmi per la giornata di Capodanno, sarebbe meglio fare un passo indietro e soprattutto informarci su quelle che sono le previsioni meteo proprio per quelle giornate.

Continuate a leggere insieme a noi per sapere se andremo incontro a delle giornate instabili dal punto di vista del meteo o se, invece, potremo essere sereni in vista di quello che ci aspetta.

Meteo, attenzione al Capodanno in piazza

Cominciamo col dire che, sin da adesso, per quanto riguarda il periodo e le giornate di Capodanno possiamo già vedere una stratosfera ben poco propensa a venirci incontro: il vortice polare, in quei giorni, infatti sarà ancora sul comparto siberiano ma cosa significa questo e soprattutto cosa comporta? Ebbene, quello che dobbiamo aspettarci è una configurazione sinottica simile a quella che invece dovremo aspettarci durante il periodo di Natale, dunque una notevole depressione fredda in quella che è la zona del nordest europeo.

capodanno 2024 meteo
Previsioni 2024 – inabruzzo.it

Quello che, dunque, molti esperti si chiedono è se questa aria fredda e quindi questa aria artica avrà una concreta ed effettiva possibilità di raggiungere anche il mediterraneo e dunque interessarci in modo più personale. Proprio nei giorni di Capodanno, infatti, intorno al mediterraneo si aggirerà anche un’altra forza: stiamo parlando di una struttura anticiclonica che pone le sue radici sull’Atlantico ma che ha buone possibilità di estendersi anche verso l’Europa occidentale. Proprio per questo motivo, essendo ancora piuttosto prematuro il tempo, è difficile riuscire a fare delle previsioni che già da adesso siano precise e soprattutto perfettamente calcolate.

Piuttosto, sulla base di quello che vi abbiamo detto, tutto ciò che possiamo fare è provare a determinare con delle probabilità e previsioni proprio a cosa potremmo andare incontro nel corso della giornata di Capodanno. Almeno per adesso, infatti, non è certo che dovremo affrontare degli intensi affondi freddi, ma anzi sembra proprio che potremo godere di pressioni piuttosto medio alte e con possibili al massimo disturbi di instabilità. Insomma, almeno per il momento non sembra esserci nulla di preoccupante in vista per la fine dell’anno e che dunque dovrebbe costringerci a cambiare i nostri piani: non ci resta che sperare che rimanga invariato.

Impostazioni privacy