Carlo Conti, ora è pazzo di Francesca ma prima amava lei: svela tutto sul primo amore

Ecco chi è stata la prima fiamma di Carlo Conti, della quale non ha mai parlato con nessuno. Altro che la moglie Francesca.

Classe 1961, Carlo Conti è un conduttore televisivo molto amato. Direttore artistico del Festival di Sanremo dal 2015 al 2017, da quell’anno ricopre il ruolo di direttore artistico dello Zecchino d’Oro e, parallelamente, porta avanti diverse trasmissioni di successo, tra cui il format Tale e Quale Show su Rai 1.

Chi è stata la prima fiamma di Carlo Conti
Chi è stata la prima fiamma di Carlo Conti: non si tratta di sua moglie (inabruzzo.it)

Rimasto orfano di padre a soli 18 mesi, Carlo Conti cresce con la mamma e, dopo gli studi di ragioneria, inizia ad inseguire la passione della radio. Muove i suoi primi passi nelle radio fiorentine verso la fine degli anni Settanta e, di anno in anno, si fa conoscere ed apprezzare sempre di più. Oggi Carlo Conti è uno dei protagonisti della televisione italiana e, parallelamente, è anche un marito e un papà di famiglia: ecco però chi è stata la prima donna che gli ha rubato il cuore.

La prima fiamma di Carlo Conti

A livello televisivo, una delle prime relazioni diventate famose di Carlo Conti è stata quella con Roberta Morise, showgirl che ha conosciuto durante il programma L’Eredità e con cui ha avuto una storia lunga e importante, nonostante la differenza d’età. Nel 2012, però, ha sposato la costumista Francesca Vaccaro e nel 2014 è nato il suo primo e ad oggi unico figlio, Matteo.

la prima fiamma di carlo conti
Carlo Conti a Tale e Quale Show (Fonte Ansa) inabruzzo.it

Nel corso di una recente intervista alla rivista Chi, però, Carlo Conti ha raccontato chi è stata la donna che gli ha per prima rubato il cuore. Si chiamava Guia, faceva la prima superiore mentre lui era al quarto anno dell’istituto tecnico commerciale che ha frequentato, prima di mettere i piedi nel mondo della radio. “Durante la ricreazione mi appoggiavo al termosifone del corridoio con una posa alla Fonzie, sperando di conquistarla” ha raccontato.

Tra i due sembra che ci sia stato effettivamente qualcosa perché, dopo queste prime frasi, rivela il bel ricordo delle uscite del sabato pomeriggio e dei primi baci “alla francese”. Correva l’anno 1978 e, solo l’anno seguente, Carlo Conti avrebbe acquistato la sua prima auto, una 127 arancione acquistatagli dalla sua mamma con enormi sacrifici. Da quel momento in poi, dopo il diploma, è iniziato il suo vero percorso all’interno della radio e poi della tv, che l’hanno portato a diventare famoso in tutt’Italia.

Impostazioni privacy