“Carolyn Smith è morta”, la giudice di Ballando con le Stelle risponde furiosa alla fake news: “Persone orrende”

“Carolyn Smith è morta”, è stata questa la fake news che è circolata in rete in queste settimane: la coreografa ha però risposto a tono.

La coreografa è sicuramente uno dei volti più amati del mondo dello spettacolo italiano, e ha raggiunto la notorietà proprio grazie alla sua partecipazione al celebre talent show Ballando con le Stelle di Milly Carlucci. Nel 2015, le è invece stata diagnosticata una malattia contro cui sta lottando da molti anni ed è diventata, nel corso del tempo, un vero e proprio punto di riferimento per molte persone. 

carolyn smith fake news
Carolyn Smith, la fake news della sua morte

Di recente è uscita in rete una fake news che parlava della morte della Smith. Lei è subito intervenuta sui social, dicendo la sua e rivolgendosi a tutti gli haters.

Carolyn Smith e la fake news della sua morte: la risposta di lei

In queste settimane è circolata in rete una fake news sulla morte della giudice di Ballando con le Stelle. A smentire la notizia è stata proprio la diretta interessata che, tramite le sue Instagram stories, ha lasciato di stucco tutti i suoi haters. “Ciao a tutti. Mi hanno informato che qualche sito di bassissimo valore si è permesso di annunciare una notizia falsa e grave, che sono morta“, ha infatti esordio lei pubblicando un video che ha già fatto il giro del web.

carolyn smith malattia
Carolyn Smith smentisce la fake news (foto IG Carolyn Smith) inabruzzo.it

La stessa ha così definito i creatori di questa fake news “persone orrende“. “Nonostante mi vorrebbero altrove“, ha continuato lei, “sono ancora qui. Ancora più energica che mai”. La coreografa ha poi dato appuntamento alla prossima puntata di Ballando con le Stelle. I fan l’hanno riempita di messaggi, dicendole di non far caso a coloro che hanno creato questa notizia falsa. C’è da dire che la ballerina è diventata nota anche per il suo coraggio, proprio perché sta lottando da anni contro un tumore al seno.

Nonostante gli alti e i bassi che questa malattia comporta, lei stessa ha voluto sempre trasmettere quella forza d’animo che l’ha contraddistinta sin dall’inizio. Il suo obiettivo è infatti proprio quello di dare coraggio alle donne che si trovano nella sua stessa situazione.

Impostazioni privacy