Cartoons on the Bay: il Festival promosso dalla Rai di cui va tanto fiero Marsilio. Ecco perché

Ritorna il ‘Cartoons on the bay’, importante evento dedicato all’animazione, che quest’anno si svolgerà a Pescara. Il Presidente Marsilio:”un riconoscimento importante per il nostro territorio”.

L’industria cinematografica italiana, negli ultimi anni, ha avviato un processo di riscoperta di una delle branche della cinematografia che, più di altre, hanno faticato a prendere piede nel nostro paese: l’animazione. Che si tratti di animazione tradizionale, 3D, stop-motion o chissà cos’altro, quest’anno torna uno degli eventi che mette al centro proprio questo mondo stupendo: la Cartoons on the bay. 

L'entusiasmo di Marsilio foto ANSA inabruzzo.it
L’entusiasmo di Marsilio foto ANSA inabruzzo.it

Si tratta del più importante evento italiano dedicato all’industria dell’animazione e dei contenuti per ragazzi, promosso dalla Rai e organizzato da RaiCom, un’occasione imperdibile per tutti gli appassionati del settore che possono ritrovare alcuni dei nomi, italiani o esteri, che più hanno contribuito o contribuiscono tutt’ora, allo sviluppo dell’industria dell’animazione. Questo inoltre, è un anno speciale, dato che l’evento si svolgerà presso la città di Pescara, con grande gioia del Presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio.

Le attività

Tra il 30 maggio e il 2 giugno, chiunque sia amante del cinema d’animazione, potrà trovare terreno fertile al Cartoons on the Bay – International Festival of Animation, Transmedia and Meta-Arts, manifestazione giunta alla sua 28esima edizione, che si svolgerà a Pescara. L’edizione di quest’anno inoltre, come detto dal Presidente di Regione Marco Marsilio, si prospetta come:”una delle migliori edizioni per la qualità e quantità di contenuti e con il coinvolgimento sempre più ampio della città di Pescara”.

Torna Cartoons on the bay foto IG rai_gulp inabruzzo.it
Torna Cartoons on the bay foto IG rai_gulp inabruzzo.it

Il tema dell’evento sarà lo sport, per celebrare le imminenti Olimpiadi mentre la Spagna sarà il paese ospite. Tanti saranno gli ospiti internazionali che onoreranno, con la loro presenza, una manifestazione che prende sempre più piede in tutto il mondo. Tra i tanti, saranno presenti Sara Pichelli, nota fumettista italiana divenuta celebre per i suoi lavori con la Marvel; John Musker, uno dei registi più importanti della Disney degli anni ’90, che ha regalato al mondo capolavori come “Hercules” o “Aladin”.

Marco Marsilio si è mostrato estremamente entusiasta per una manifestazione che aiuterà a rendere ancora più centrale delle zone come Pescara, in una visione sempre più internazionalizzata dell’Abruzzo. Il Presidente ha raccontato, alla stampa, alcuni punti di quello che sarà il programma:”Verrà attrezzato anche un villaggio. Ci saranno tre concerti nelle tre giornate principali”.

Marsilio ha infine parlato del rapporto instaurato con la Rai:”Un progetto che va avanti e che continuerà perché stiamo rinnovando il contratto con la Rai per avere ‘Cartoons on the bay’ anche nel prossimo triennio a Pescara e L’Aquila” e ha infine, definito la possibilità di ospitare l’evento come:”un riconoscimento importante per il nostro territorio, per la capacità dell’Abruzzo che ha di promuovere e valorizzare questo festival e la Rai nel valorizzare il territorio abruzzese”

Impostazioni privacy