Caso Barbara D’Urso-Mediaset, Pier Silvio rompe finalmente il silenzio dopo mesi: “Devo dire la verità…”

Pier Silvio Berlusconi ha deciso di rompere il silenzio su Barbara D’Urso: l’amministratore ha svelato la ‘verità’ sul suo lavoro a Mediaset.

Nell’ultimo anno Mediaset ha deciso di apportare una vera e propria rivoluzione all’interno dell’azienda e della programmazione televisiva. I cambiamenti hanno visto al centro dell’attenzione soprattutto Barbara D’Urso che non è stata riconfermata a Pomeriggio Cinque. La conduttrice è stata infatti sostituita da Myrta Merlino che da La7 è quindi passata su Canale 5. In merito alla questione i diretti interessati hanno rilasciato interessanti dichiarazioni.

Pier Silvio Barbara D'Urso
Pier Silvio Berlusconi torna a parlare di Barbara D’Urso – Inabruzzo.it

L’amministratore delegato ha dato l’annuncio rivelando della scadenza del contratto della D’Urso a dicembre 2023 e di nuovi possibili progetti per lei. Solo che poi Barbara non è più apparsa in televisione e ha aspettato la fine dell’anno per poter parlare apertamene. A Domenica In non ha però rivelato maggiori dettagli, ha soltanto spiegato che per lei è stato come subire un lutto che deve ancora elaborare. A distanza di quasi un anno, nella recente conferenza stampa Mediaset, Pier Silvio è tornato a parlare della conduttrice e ha svelato cos’è accaduto con l’azienda.

Barbara D’Urso, cos’è successo con Mediaset: Pier Silvio rompe il silenzio sulla questione

Si è appena conclusa la stagione televisiva di Mediaset e in attesa di scoprire la nuova programmazione, Pier Silvio Berlusconi ha voluto fare un bilancio di come sia andato l’anno per l’azienda. Non è mancato il riferimento a Barbara D’Urso che a giugno 2023 ha detto addio a Pomeriggio Cinque e a dicembre a Mediaset. In riferimento alla conduttrice, gli è stato chiesto se gli mancasse e lui ha fatto sapere che non ne sente la mancanza a livello di ascolti.

barbara d'urso mediaset pier silvio rompe silenzio
Pier Silvio, cos’è successo veramente con Barbara D’Urso – (Foto ANSA) – Inabruzzo.it

Dal punto di vista degli ascolti no. Ma non lo dico contro la D’Urso, lo dico in maniera assolutamente oggettiva. Dal punto di vista personale, devo dire la verità non ho e non ho avuto nulla contro Barbara. Mi spiace che sia diventato un caso così scritto e chiacchierato”, ha spiegato durante la conferenza stampa. L’amministratore delegato ha quindi precisato che la sua decisione è stata prettamente televisiva e che personalmente non ha mai avuto nulla contro la conduttrice: “Auguro a Barbara ogni bene”.

E a quanto pare è molto soddisfatto degli ascolti che Pomeriggio Cinque sta ricevendo con Myrta Merlino: “Myrta Merlino al pomeriggio ha fatto un buon lavoro. Ha lavorato tanto, il prodotto è migliorato, sia per ascolti che per profilo, siamo soddisfatti”. Infine, ha spiegato che non hanno motivi per non riconfermarla al timone del contenitore pomeridiano: “Per Pomeriggio Cinque noi siamo tranquilli, non abbiamo motivi per non riconfermare Myrta Merlino alla conduzione”. 

Impostazioni privacy