Turismo in Abruzzo
Registra la tua struttura
Area Riservata

C’è posta per te, tutto orchestrato dietro le quinte: dopo anni arriva la rivelazione

Stai programmando di andare in Abruzzo?

Prenota il tuo soggiorno in Abruzzo

Cosa succede dietro le quinte di C’è posta per te, prima della registrazione: dopo anni è arrivata una rivelazione che svela tutta la verità.

C’è posta per te è uno dei programmi più seguiti della televisione. Ha esordito su canale 5 nel 2000 con la conduzione di Maria De Filippi, che da allora continua a portarlo avanti ottenendo grandi ascolti. Riesce sempre ad essere super empatica, tanto che più delle volte il destinatario apre la busta ricongiungendosi con chi si trova dall’altra parte. Il merito del successo del format va sicuramente a lei ma anche alle storie raccontate in studio, che rappresentano la realtà.

c'è posta per te dietro le quinte
C’è posta per te, cosa succede prima della puntata (inabruzzo.it)

Il pubblico spesso si immedesima nel racconto di un protagonista o si sente vicino a quest’ultimo, avendo vissuto la stessa situazione. In ogni puntata sono tante le questioni che la trasmissione porta in onda. Prima però che i protagonisti entrino per il confronto, avviene una lunga preparazione da parte della produzione. A rivelare che cosa esattamente succede dietro le quinte è stata un’ex partecipante, che si è lasciata andare ad un’inaspettata confessione.

C’è posta per te, la rivelazione che nessuno si aspettava: cosa succede davvero dietro le quinte

Alessia Quarto, un’ex partecipante di C’è posta per te- che era stata chiamata dall’ex marito- in un’intervista rilasciata al sito ‘Vice’, ha svelato che cosa succede esattamente dietro le quinte. Ha raccontato che dopo aver ricevuto la busta, a telecamere spente, ha concordato con la produzione il giorno in cui andare negli studi a Roma, per girare la puntata: “Il giorno concordato il membro dello staff è venuto a prendermi, per fare il viaggio insieme, fino all’albergo”.

c'è posta per te rivelazione
C’è posta per te, la rivelazione dell’ex partecipante (Foto Mediaset Infinity) inabruzzo.it

A quanto pare, ci sono molte regole da seguire, dato che la redazione- come fa sapere- ci tiene a mantenere la veridicità del programma. Una volta arrivata in hotel, ha consegnato il cellulare e prima ancora della puntata, ha dovuto fare una serie di colloqui con gli psicologi. La finalità è quella di capire lo stato d’animo della persona chiamata e soprattutto se la storia è reale. Alessia ha spiegato che, per quanto riguarda il look, ci sono a disposizione diversi consulenti d’immagine, che aiutano a scegliere il trucco, l’acconciatura e l’outfit.

Soltanto al termine della registrazione la produzione riconsegna i cellulari: “Vieni poi accompagnato in hotel. Da quel momento sei libero di fare quello che preferisci”. Com’è evidente dalle parole dell’ex protagonista, a C’è posta per te ci sono diverse fasi da rispettare dato che lo staff vuole che tutto, prima delle riprese in cui le due parti si incontrano, sia organizzato alla perfezione.

Impostazioni privacy