Come si tiene in forma Roberta Di Padua, la dieta dell’ex dama di Uomini e Donne

Roberta Di Padua ha svelato ai suoi followers la sua dieta, l’ex dama di Uomini e Donne ha mostrato il suo piano nutrizionale. 

Roberta Di Padua ha iniziato la dieta, è stata lei stessa ad annunciarlo sui social mostrando il nuovo piano nutrizionale che seguirà per tenersi in forma. La dama di Cassino che si sta vivendo la relazione con Alessandro Vicinanza, si prende molta cura di se e del suo corpo.

come si tiene in forma roberta di padua
Come si tiene in forma Roberta Di Padua, la sua dieta (IG Robertadipadua) – Inabruzzo.it

Così ha deciso di seguire una nuova dieta e ha voluto far vedere ai suoi followers cosa mangerà, svelando il segreto della sua bellezza. Si tratta di un piano nutrizionale specifico.

La dieta di Roberta Di Padua, l’ex dama di Uomini e Donne si tiene in forma così

Roberta Di Padua è pronta a seguire un nuovo regime alimentare, lei stessa ha annunciato di aver ricevuto il piano dalla sua nutrizionista, mostrando come sarà la sua nuova dieta.

dieta roberta di padua uomini e donne
La dieta di Roberta Di Padua, il suo piano alimentare (IG Robertadipadua) – Inabruzzo.it

Come si vede dalle immagini l’ex dama di Uomini e Donne mangerà cinque volte al giorno, oltre alla colazione, il pranzo e la cena ci saranno due spuntini, uno a metà mattina e un altro a metà pomeriggio. La dieta di Roberta Di Padua è molto equilibrata, all’interno del suo piano non manca alcun alimento, si prediligono le verdure bollite, così come carni bianche e pesce e pochi carboidrati.

Una giornata tipo prevede come colazione una tazza di te verde, uno yogurt greco di 150 grammi, 50 grammi di bastoncini di crusca e 70 grammi di mirtilli. A metà mattina c’è la merenda con un frutto, 70 gramma di ananas o anche 200 grammi di kiwi. Per pranzo ci sono 70 grammi di piselli secchi, 80 grammi di coscia di pollo e 150 grammi di carote. Anche nelle altre giornate sono previsti legumi con proteine. Per la merenda pomeridiana invece c’è una tazza di tisana e 180 grammi di kiwi.

Per la cena c’è sempre un secondo che può essere fiordilatte, 120 grammi di pesce come merluzzo o sogliola e un contorno, come ad esempio 200 grammi di spinaci. Nell’arco di una giornata, poi, può mangiare 50 grammi di pane bianco e condire tutto con un massimo di 4 cucchiaini di olio extra vergine di oliva a crudo.

La dieta di Roberta Di Padua sembra essere davvero molto completa, un piano alimentare che le consentirà di ridurre i grassi senza soffrire troppo la fame. Al regime dietetico assocerà senz’altro un po’ di attività sportiva.

Impostazioni privacy