Confessione struggente a Pomeriggio 5: la reazione da pelle d’oca di Myrta Merlino

Myrta Merlino non si trattiene, se ne esce così dopo il racconto dell’ospite. I telespettatori saranno sicuramente rimasti di stucco.

“Sono rinata, mai stata meglio”, spiega l’ospite di giornata, accolta in studio da Myrta Merlino a Pomeriggio Cinque. Una delle puntate più toccanti forse dell’intera stagione, sui social i telespettatori concordano. Anche perché, inaspettata, è arrivata anche la reazione davanti alle telecamere della conduttrice. Le sue parole non sono certo passate inosservate, soprattutto considerando gli attriti che si sono evidenziati negli ultimi tempi.

Myrta Merlino reagisce così al racconto dell'ospite
A sorpresa Myrta Merlino ha deciso di sbilanciarsi, di stucco i telespettatori che non si aspettavano la sua reazione – inabruzzo.it

Il riferimento ovviamente è a Fedez, che anche indirettamente è riuscito a diventare protagonista. A intervenire sulla faccenda il giornalista Antonio Caprarica, che per il rapper decide di non spendere parole al miele. Anzi, a sorpresa lancia la frecciata: “Non sono sicuro che il primo che passa, anche se le ha vissute sulla sua pelle, sia il soggetto giusto per parlare a una platea di persone così ampia”.

Jane Alexander a Pomeriggio Cinque: “Io come Fedez: gli psicofarmaci mi hanno salvato”

Nonostante tra Fedez e Myrta Merlino di recente non corra buon sangue, la conduttrice di Pomeriggio Cinque non ha potuto far altro che elogiare il rapper per aver gettato nuova luce su una tematica molto delicata come quella della salute mentale. Se ne parla in studio durante una delle ultime puntate con l’ospite di giornata, ovvero l’attrice Jane Alexander, che a sorpresa ha rivelato di essersi ritrovata nella sua stessa condizione.

Jane Alexander, confessione da brivido in tv
L’attrice Jane Alexander, 51 anni, si è confessata a cuore aperto negli studi di Pomeriggio Cinque – inabruzzo.it (Fonte foto ANSA)

“Anche io come Fedez ne faccio uso e da quando lo faccio, sempre sotto la prescrizione, sono rinata, mai stata meglio”, ha confessato davanti alle telecamere e poi ha aggiunto: “Io ho iniziato ad assumere psicofarmaci mentre cercavo di superare la mia dipendenza dall’alcol, ho avuto un brutto problema di alcolismo”. Finora non era mai riuscita ad aprirsi in totale libertà: “Non avevo mai parlato degli psicofarmaci. Io sono un’ex alcolista, ne ho parlato in varie occasioni, e parlarne aiuta anche gli altri”.

A giugno dello scorso anno ha celebrato quattro anni da sobria con un post su Instagram, il suo messaggio intriso di gioia per l’obiettivo raggiunto: “Quattro anni che non bevo più alcolici. Quattro anni dalla seconda volta che ho deciso di smettere. Perché avevo già smesso, ma poi ci sono ricascata di brutto. Oggi sono fiera di me, nonostante tutto”.

Impostazioni privacy