Eurovision Song Contest 2024, tutti i dettagli: inizio, conduttori, dove vederlo in chiaro, novità

Eurovision Song Contest 2024, dove vederlo e tutti i dettagli dell’ultima ora: quando inizia, conduttori e novità della gara più seguita
Gabriele Corsi e Mara Maionchi sono stati confermati dalla Rai per il commento dell’Eurovision Song Contest. I due volti televisivi presenti su Canale Nove (lui conduce ‘Don’t Forget the Lyrics – Stai sul pezzo‘, lei è nel cast fisso di ‘Che Tempo Che Fa – Il Tavolo‘), saranno anche quest’anno le voci italiane dell’Eurofestival, che andrà in scena a Malmo, in Svezia, il 7 e 9 maggio 2024, in diretta su Rai 2 per le semifinali, e l’11 maggio su Rai 1 per la finale.
Eurovision song contest informazioni
Tutto sull’Eurovision Song Contest – inabruzzo.it

Per Corsi, sarà la quarta volta consecutiva che commenterà la grande kermesse. Per quanto riguarda la Maionchi invece, arruolata lo scorso anno in sostituzione di Cristiano Malgioglio impegnato con il Serale diAmici‘, sarà il bis. La coppia è molto apprezzata, soprattutto dai giovani. Le loro carriere sono ben note a tutti.

Eurovision Song Contest 2024 ultim’ora: un’edizione al femminile, dove vederlo e tutti i dettagli

L’Eurovision Song Contest 2024 sarà un’edizione al femminile, dove parteciperanno in rappresentanza 37 Nazioni, con 27 cantanti solisti (18 donne e 9 uomini), 7 duetti (3 maschili, uno femminile, 3 misti) e 3 gruppi (2 misti e uno maschile). La 17enne greco-australiana VasilikiSiliaKapsis sarà la più giovane artista in gara. È nata infatti il 5 dicembre 2006, ed è portabandiera di Cipro. La meno giovane invece, è la 56enne Mery Bas, cantante degli spagnoli Nebulossa: è nata il 29 dicembre 1967.
Angelina Mango pronta per l'Eurovision Song Contest 2024, dove vederlo in TV
Angelina Mango pronta per l’Eurovision Song Contest 2024, dove vederlo in TV (InAbruzzo.it) ANSA FOTO

Per l’Italia competerà Angelina Mango, 22enne di Maratea (Basilicata) che ha vinto al Festival di Sanremo 2024 condotto da Amadeus, portando il brano movimentato ‘La noia‘. Con i suoi ritmi potenti il successo sarà assicurato.

Cosa succederà e quale sarà la lingua più utilizzata

Come sempre, l’inglese sarà la lingua più utilizzata nelle canzoni. È infatti la lingua ufficiale usata nei Paesi del Regno Unito, Irlanda e Malta. Altri 19 concorrenti canteranno solo in inglese, mentre 4 combineranno la loro lingua madre con l’inglese. Ci sarà poi l’Azerbaigian che canterà parte della canzone in lingua azera. Nella canzone australiana verrà utilizzato per la maggior parte l’inglese, ma verranno cantate per la prima volta all’Eurovision, delle parole in Yankuntatjara, una delle lingue parlate dalle popolazioni native.
Gli spagnoli Megara canteranno dei versi in italiano, spagnolo e inglese per San Marino. Brani nelle rispettive lingue madri verranno presentati dai rappresentanti di Armenia, Estonia, Francia, Grecia, Italia (Angelina Mango con ‘La noia‘, trionfante a Sanremo 2024 davanti a Geolier).
La novità di quest’anno sono i Big 5 e il Paese ospitante, la Svezia, si esibiranno dal vivo già nelle semifinali. Lo hanno annunciato l’European Broadcasting Union (EBU) e l’emittente svedese SVT.
Impostazioni privacy