Festival di Sanremo Carlo Conti ha scelto la sua spalla: “È un ex vincitore”

Manca ancora molto al prossimo Festival di Sanremo, ma Carlo Conti ha già deciso: sarà lui il suo compagno di viaggio.

Ritorno al passato per il Festival di Sanremo: la Rai per il dopo Amadeus, ha deciso di puntare nuovamente sul profilo di Carlo Conti. Il pubblico credeva che l’addio potesse in qualche modo sancire l’inizio di un nuovo ciclo, invece ha deciso di affidarsi alle proprie garanzie. Nuova avventura all’Ariston, dunque, per il conduttore fiorentino che ha già iniziato a comporre la propria squadra.

Conduttore spalla Carlo Conti Sanremo
Carlo Conti ha deciso, l’ex vincitore sarà la sua spalla a Sanremo – Inabruzzo.it

Alcuni personaggi dello spettacolo che accompagneranno Conti in questo suo viaggio ligure, tornerà dopo ben otto anno rispetto all’ultima conduzione, sono già stati scelti. Tra questi non mancheranno gli inseparabili Leonardo Pieraccioni e Giorgio Panariello, così come in una puntata dovrebbe esserci anche Alessandro Cattelan. Precedentemente inserito nella lista dei possibili conduttori del nuovo Festival.

Questi, tuttavia, non saranno gli unici nomi che torneranno protagonisti a Sanremo. Conti, infatti, a quanto pare avrebbe scelto di portare con sé un altro beniamino del pubblico. Questa volta il conduttore ha deciso di andare a pescare direttamente nel mondo della musica.

Carlo Conti ha deciso: ecco chi condurrà il Festival di Sanremo insieme a lui

Per lui Sanremo rappresenta da anni una seconda casa ed è anche per questo che il nuovo direttore artistico e conduttore della kermesse potrebbe sceglierlo come conduttore spalla. Il nome diventato caldo da qualche ora è quello di Mahmood. Sembrava un caso la sua vittoria nel Sanremo del 2019, quando batté Ultimo in finale, e invece con il passare degli anni si è confermato come una vera e proprio star.

Mahmood conduttore con carlo conti sanremo
Mahmood a Sanremo, c’è l’annuncio) – (Foto: ANSA) – Inabruzzo.it

Solo durante l’ultima apparizione ha fatto ballare nuovamente tutti con la sua Tuta Gold. Oggi, però, la carriera di Mahmood, secondo l’esperto Gabriele Parpiglia, può prendere una piega inaspettata. Ruolo da presentatore in arrivo per il rapper milanese nato nel 1992 che potrebbe dunque seguire le orme di Marco Mengoni, di Gianni Morandi e magari persino di Claudio Baglioni.

Quest’ultimo è arrivato addirittura a ricoprire il ruolo di presentatore capo della kermesse. Insomma, mano mano che ci si avvicinerà alla nuova edizione del Festival di Sanremo, arriveranno sempre più notizie. Questa è una vera e propria bomba per i fan che non vedono l’ora di scoprire come si comporterà l’amato cantante in queste vesti per lui tutte nuove. Sembrava ieri che vinceva Sanremo Giovani e oggi la televisione è pronta a puntare forte sul suo talento.

Gestione cookie