Gianni Sperti arriva in elicottero in discoteca: il video fa discutere

Entrata trionfale per Gianni Sperti in un locale sulla spiaggia laziale: si presenta in elicottero e viene accolto dai presenti.

Un tempo avremmo assistito all’entrata trionfale in grande stile di un divo di fama internazionale. Un po’ come quando, nei primi minuti di La dolce vita di Fellini, Marcello Mastroianni viene inquadrato mentre osserva la Capitale dall’alto. Il lusso e lo sfarzo, così come la presenza costante di un gruppo di fan sparsi in tutto il mondo, era all’epoca appannaggio esclusivo di personaggi pubblici quali attori, cantanti, ballerini e simili. Al giorno d’oggi persino il riconoscimento del sovrano dei sovrani – il pubblico – si è svenduto a una cerchia molto più ampia di individui.

Gianni Sperti elicottero video
Entrata trionfale di Gianni Sperti in elicottero – Inabruzzo.it

Ebbene, proprio in riferimento a questo, in poco tempo sono divenute virali le immagini di Gianni Sperti che arriva in elicottero in discoteca, in occasione di un consueto evento nel locale Toma Beach. L’opinionista scende dal mezzo e viene accompagnato all’interno della struttura da tre uomini in giacca e cravatta, in perfetto stile red carpet hollywoodiano.

All’entrata si presentano donne, giovani ragazzi e persino bambini. Riservano al pupillo di Maria De Filippi un sorriso, dopodiché si aprono come il Mar Rosso per far passare il noto volto di Uomini e Donne. La web community però non ha manifestato la medesima accoglienza.

Gianni Sperti come i divi di Hollywood arriva in elicottero

Prevedibilmente la web community ha espresso sui social tutto il disappunto provato di fronte alle immagini che ritraggono Gianni Sperti in prossimità del locale. Pantaloni neri, gilet beige e occhiali da sole. L’atteggiamento, notano gli utenti, è quello di un divo pluripremiato. “Quelli che mi preoccupano sono quelli che lo aspettano per sbavargli dietro”, riflette qualcuno; “Ridicolo…con le guardie” – sottolinea qualcun altro.

Gianni Sperti elicottero
Gianni Sperti al centro della gogna mediatica – (Foto Screenshot Instagram @uominiedonne_enonsolo) – Inabruzzo.it

Un’entrata trionfale dunque che ha fatto discutere gran parte di coloro che hanno assistito alla scena. Ai commenti citati precedentemente si è susseguito il classico: “Ma chi ti credi di essere?”, accompagnato dalla riflessione pratica di un utente, il quale ha invece sottolineato: “Che spreco!”.

In generale si lamenta un eccesso di autostima in coloro che godono di una certa attenzione mediatica, pur non avendo sviluppato meriti e talenti particolari. Alle figure quali Gianni Sperti e Tina Cipollari, si associano inevitabilmente i famosi influencer, i quali (dopo lo scandalo del Pandoro-Gate) rischiano grosso. Se prima il web idolatrava i cosiddetti imprenditori digitali, in seguito alla caduta di stile di Chiara Ferragni, ha cominciato invece a sopportarli poco.

Gestione cookie