Turismo in Abruzzo
Registra la tua struttura
Area Riservata

Giorgia, il racconto sconvolgente sulla morte di Alex Baroni: “La sera prima di morire…”

Stai programmando di andare in Abruzzo?

Prenota il tuo soggiorno in Abruzzo

Giorgia è rimasta profondamente segnata da un lutto devastante, che l’ha costretta a tanti anni di dolore: la morte di Alex Baroni.

Alex e Giorgia, entrambi cantautori di talento, si erano conosciuti nel 1997, cioè non troppo tempo dopo il trionfo di Giorgia a Sanremo con E Poi nel 1995. Tra i due era scattata immediatamente la scintilla, tanto che avevano cominciato una relazione d’amore che si era riversata anche in ambito professionale.

morte alex baroni giorgia
Giorgia e la morte di Alex Baroni – inabruzzo.it

I due composero insieme diverse canzoni, tra cui Prima di Domani, contenuto nell’album di Giorgia Senza Ali e un brano finito poi nell’album Girasole, sempre di Giorgia, che si intitolava È La Verità.

Anche se Giorgia non ha mai voluto parlare pubblicamente dei motivi per cui si lasciarono, alla fine del 2021 i due misero fine alla propria relazione di comune accordo, tanto da rimanere in ottimi rapporti nonostante il fatto che lui, nel frattempo, aveva trovato un’altra compagna.

Proprio per questo motivo, e per tutti i non detti che i due non sono riusciti a confidarsi, la scomparsa improvvisa di Alex ha lasciato nel cuore di Giorgia una voragine terribile.

La morte di Alex Baroni

Alex Baroni è morto il 13 Aprile 2002 dopo essere stato in coma per 25 giorni a seguito di un gravissimo incidente in moto. Il cantautore venne investito da un’auto mentre era in sella al veicolo, venne sbalzato via dalla sella e quindi investito da un’altra auto mentre si trovava sull’asfalto. Purtroppo i danni riportati furono così gravi che Alex finì in coma per non svegliarsi mai più.

morte alex baroni giorgia
Alex Baroni – Fonte Ig @ilmurettodialexbaroni – inabruzzo.it

“Avrei voluto morire anche io con lui” ha rivelato Giorgia nel corso di una delle molte interviste che ha rilasciato sull’argomento negli ultimi vent’anni. “Le cose da dire erano ancora tante, troppe. Non mi rassegnavo.”

A rendere ancora più difficile l’accettazione della tragedia e il superamento del dolore fu il messaggio che Alex Baroni le aveva inviato la sera prima del tragico incidente che avrebbe poi provocato la sua morte.  “La sera prima di morire mi aveva lasciato un messaggio che ho conservato per molto tempo. Io non ebbi tempo di rispondere. Poi non so cos’è successo ma il telefono non me l’ha fatto più trovare e l’ho preso per un segnale. Fu devastante, ci è voluto tanto, tanto tempo.”.

Giorgia ha anche dichiarato senza vergogna di aver dovuto affrontare un lungo percorso di terapia psicologica. Vent’anni, ha detto la cantante: un tempo che potrebbe sembrare infinito.

Impostazioni privacy