Giorgio Panariello, sapete cosa faceva prima del successo? Nessuno poteva immaginarlo

Giorgio Panariello ha svelato, in un’intervista, che cosa faceva prima di conoscere la notorietà: l’attore ha svolto diversi lavori.

Giorgio Panariello è uno degli attori e comici più seguiti del mondo dello spettacolo. Da quando ha dato inizio alla sua carriera, ha avuto la possibilità di muoversi sia sul palco sia in televisione e al cinema. Ha recitato in numerosi film: ha esordito sul grande schermo nel 1996, nella pellicola Albergo Roma, mentre sul piccolo schermo è arrivato più tardi, nel 2016, nella serie Tutti insieme all’improvviso. Dopo i primi passi ha continuato a portare avanti e ad ampliare il suo talento.

giorgio panariello prima del successo
Giorgio Panariello, la rivelazione sulla sua vita passata (inabruzzo.it)

Ha inoltre lavorato tanto a Teatro. L’ultimo spettacolo che l’ha visto protagonista, nella stagione 2023-2024, si intitola Panariello vs Masini-Lo strano incontro, insieme all’amico Marco Masini. Panariello oltre ad essere un bravissimo attore, ha avuto modo di farsi apprezzare anche come imitatore: sono tanti i personaggi sia famosi che immaginari portati in scena, come quello di Mario il bagnino, Merigo, Renato Zero, la signora Italia, Alessandro Del Piero. Prima, però, di arrivare al successo- come lui stesso ha raccontato- ha lavorato in settori molto lontani da quello dello spettacolo.

Giorgio Panariello, cosa faceva prima di diventare un famoso attore e comico: la rivelazione che nessuno si aspetta

Dopo anni e anni di carriera nello spettacolo e in televisione, Giorgio Panariello non ha bisogno di presentazioni, dato che è tra i personaggi famosi più amati dai telespettatori italiani. A quanto pare, però, prima di farsi conoscere e diventare noto, la sua vita era molto diversa. In una vecchia intervista rilasciata a Il Corriere della Sera, ha infatti parlato dei suoi studi alla scuola alberghiera, del suo lavoro al cantiere navale di Viareggio, fino a scoprire la passione per le imitazioni.

giorgio panariello cosa faceva
Giorgio Panariello, cosa ha fatto da giovane (Foto Ansa) inabruzzo.it

Ha rivelato che, all’epoca, essendosi stufato di fare il cameriere, suo zio lo portò a fare l’elettricista nel suo cantiere: “Altro mestiere assolutamente sbagliato per me. Nessuna nave sarebbe riuscita a partire grazie al mio intervento elettrico”. Poi, mentre era impegnato nel nuovo lavoro, facendo pratica nelle radio ha scoperto l’amore per lo spettacolo: “Avevo cominciato a fare pratica nelle radio libere dove ho scoperto la mia passione e mi sono posto il dilemma, continuare a svolgere un mestiere che non sapevo fare o lanciarmi in un’avventura?”.

Panariello decise allora di rischiare e di buttarsi, quindi, in una nuova avventura, consapevole che la vis comica non la si apprende in una scuola di recitazione. L’attore, dopo aver svolto diversi mestieri lontano dal mondo dello spettacolo, ha cambiato completamente settore e ha trovato, a quanto pare, la sua strada.

Impostazioni privacy