Turismo in Abruzzo
Registra la tua struttura
Area Riservata

Giovanni Allevi, quale malattia lo ha colpito? Tutta la verità su diagnosi e cure

Stai programmando di andare in Abruzzo?

Prenota il tuo soggiorno in Abruzzo

Giovanni Allevi è stato improvvisamente colpito da una malattia, che lo ha costretto a fermarsi. Ecco di cosa si tratta.

Il compositore è sicuramente uno dei volti più amati del mondo dello spettacolo italiano, proprio perché ha saputo sin da subito catturare l’attenzione del grande pubblico. Dopo due anni di assenza, è adesso tornato in tv e lo ha fatto esibendosi al Festival di Sanremo, durante il quale ha suonato il suo pianoforte facendo emozionare migliaia di persone in tutta Italia. Il musicista ha alle spalle una carriera ricca di successo ed esperienze internazionali.

giovanni allevi malattia
La malattia di Giovanni Allevi (foto: Ansa) inabruzzo.it

In molti si stanno chiedendo quale sia la patologia di cui soffra Allevi, e questa è tutta la verità sulla malattia.

Qual è la malattia di Giovanni Allevi: la verità

Sono trascorsi ormai due anni da quando il pianista ha scoperto di essere affetto da una malattia, che lo ha obbligato a fermarsi e a iniziare una serie di cure. Allevi è infatti affetto da mieloma multiplo: si tratta di un tumore maligno che si sviluppa nel midollo osseo e che comporta dolori fortissimi alle ossa e problemi con il sistema immunitario. Un danno, questo, che non riguarda solo il tessuto osseo ma che può estendersi anche agli altri organi.

giovanni allevi malattia
La malattia di Giovanni Allevi (foto: Ansa) inabruzzo.it

La patologia nasce dalla proliferazione delle cellule nel midollo osseo, e viene sviluppata con un disturbo che rende impossibili le attività quotidiane. Quella di Giovanni Allevi è inoltre una malattia molto difficile che sta aumentando significativamente in Italia, e che si manifesta nel tempo. Dopo la scoperta della patologia, il compositore si è sottoposto a tutte le cure e, grazie alla terapia seguita, è iniziata la sua vera rinascita, che lo ha adesso portato a ritornare a suonare in diretta televisiva.

I fan hanno inoltre potuto assistere al suo percorso di guarigione tramite i social, su cui ha condiviso con i fan tutti i suoi trionfi ottenuto durante la convalescenza. Per lui è senz’altro stato un momento molto difficile, soprattutto perché il pianista ha dovuto lasciare temporaneamente la sua musica e si era detto ansioso per i dolori e per la malattia in generale. Fortunatamente, il pianista sta adesso molto meglio e presto partirà per la sua prima tournée dopo la malattia, che ha già collezionato diversi sold out in tutta Italia. La sua rinascita è insomma iniziata da poco, e lui non potrebbe essere più felice di così.

Impostazioni privacy