Grande Fratello, concorrente arrestato nella Casa: choc tra i protagonisti

Brutta sorpresa al Grande Fratello, è accaduto qualcosa che non era mai capitato nella storia del programma: un concorrente è stato arrestato. 

Un concorrente del Grande Fratello è stato arrestato davanti agli altri inquilini della casa. La notizia è diventata in poco tempo virale, lasciando di stucco i telespettatori ma anche gli altri concorrenti.

grande fratello albanese arresto
Choc al Grande Fratello, concorrente arrestato (Screen profilo social programma) – Inabruzzo.it

Non era mai accaduto in tutti questi anni di messa in onda una cosa del genere, proprio per questo l’arresto ha sconvolto tutti, in primis il destinatario del provvedimento cautelare.

Concorrente del Grande Fratello arrestato, cosa è accaduto

E’ accaduto nell’edizione albanese del Grande Fratello, un concorrente è stato arrestato poco dopo essere entrato nella casa più spiata dell’Albania. Un episodio destinato a entrare nella storia di questo reality.

liam osmani
Liam Osmani, il concorrente arrestato al GF Albanese (Screen IG) – Inabruzzo.it

Pensavamo di averle viste tutte al Grande Fratello. A essere arrestato è stato Liam Osmani (in foto), uomo di 44 anni entrato nella casa praticamente meno di 24 ore prima del suo arresto. A procedere all’esecuzione della misura cautelare è stata la Polizia di Tirana. Sul concorrente pare che sia stata emessa una condanna a due anni e sei mesi di detenzione a seguito dell’accusa del reato di frode.

Sulla vicenda la Polizia di Tirana, vista probabilmente la viralità della notizia, ha emesso un comunicato per chiarire cosa è accaduto. A emettere l’ordinanza di arresto è stata la Procura di Tiranna nel maggio del 2022 dopo che si era concluso nel febbraio dello stesso anno il procedimento penale a carico di Liam Osmani. Il concorrente della terza edizione del Grande Fratello si trova attualmente in custodia.

Il concorrente, secondo l’accusa, avrebbe acquistato nel 2019 diciassette biglietti di voli turistici per la Germania senza però aver provveduto al pagamento. La notizia dell’arresto al Grande Fratello albanese ha fatto il giro del mondo. A rimanere senza parole sono stati anche gli altri concorrenti del reality che hanno appreso della notizia attraverso la famosa busta rossa. Al suo interno c’era una comunicazione della produzione che informava di quanto era accaduto a Liam Osmani.

Un colpo di scena quasi da manuale, eppure è accaduto davvero. Anche al Grande Fratello italiano, dove per l’ultima edizione Pier Silvio Berlusconi ha voluto fare una vera e propria crociata contro il trash, un episodio del genere avrebbe lasciato tutti senza parole e sarebbe stato un clamoroso colpo di scena. Nel corso degli anni se ne sono viste di tutti i colori, ma un arresto durante il programma mancava sicuramente.

Impostazioni privacy