Turismo in Abruzzo
Registra la tua struttura
Area Riservata

Hanno cacciato Pioli: tradimento immediato in Serie A

Stai programmando di andare in Abruzzo?

Prenota il tuo soggiorno in Abruzzo

Clamorosa indiscrezione sul futuro di Stefano Pioli, il tecnico rossonero che a fine stagione lascerà il club meneghino

Sono ormai giorni che da più parti, tanto dalla stampa italiana quanto da quella internazionale, sta prendendo piede un’affascinante indiscrezione che riguarda il futuro di Stefano Pioli,  il tanto discusso tecnico del Milan.

Pioli cacciaoto: il tradimento è immediato
Stefano Pioli, l’indiscrezione sul futuro è clamorosa (Ansa Foto) – Inabruzzo.it

Già messo sulla graticola dopo l’eliminazione dalla Champions League, col distacco dalle prime in campionato che nel frattempo è andato aumentando a causa di inopinati passi falsi, l’allenatore parmigiano ha vissuto il suo momento peggiore a cavallo del Natale. Quando, dopo il pari con la Salernitana e prima della corroborante vittoria interna contro il Sassuolo nell’ultima gara dell’anno solare, la dirigenza e la proprietà si sono presi una pausa di riflessione di 72 ore per decidere cosa fare.

Al centro dei pensieri tanto di Cardinale quanto di Furlani ma anche del nuovo Senior Advisor Zlatan Ibrahimovic c’era anche la questione infortuni. Sulla cui emergenza iniziavano ad essere evidenti le responsabilità di alcuni membri dello staff di Pioli. Con particolare attenzione alla figura del preparatore atletico Orsi.

Passata la buriana, il tecnico ha raddrizzato la rotta con un filotto di vittorie in campionato. Macchiate però dalla dolorosa eliminazione in Coppa Italia, che ha espugnato San Siro nella gara secca di quarti di finale. Il destino di Pioli, sostanzialmente impossibilitato a rientrare in corsa per lo scudetto in Serie A, sembra ormai segnato. Ma, stando agli ultimi rumors, il 58enne parmigiano non dovrebbe stare troppo a lungo senza allenare.

Pioli, destinazione clamorosa: c’è un club in pole position

Prima il retroscena di un clamoroso approccio avvenuto sul finale della scorsa stagione. Poi la conferma di un interessamento che, evidentemente, non ha mai smesso di essere tale. Insomma, il Napoli starebbe facendo una corte spietata a Stefano Pioli. Individuato dal patron Aurelio De Laurentiis come l’uomo giusto per il futuro.

Pioli, il tradimento dopo l'esonero: destinazione choc
Stefano Pioli non perde tempo: c’è la proposta della big delusa (Ansa Foto) – Inabruzzo.it

Secondo quanto riportato dal portale spagnolo Fichajes.net, il nome del mister rossonero è nella ristretta cerchia dei papabili per l’avvio di un’altra rivoluzione all’ombra del Vesuvio. La fallimentare scelta di Garcia, e il successivo tentativo di salvare il salvabile con Walter Mazzarri, non ha portato i frutti sperati. Assieme ad Antonio Conte e Roberto De Zerbi, Pioli è uno dei candidati forti alla bollente panchina dei campani.

Giova ricordare che mentre per De Zerbi sussiste il problema della clausola da 13 milioni da onorare col Brighton per liberare il tecnico bresciano, e che su Conte c’è l’interesse proprio del Milan, che da tempo monitora la situazione del salentino, Pioli non ha problemi di sorta.

L’allenatore è pronto a lanciarsi in una nuova avventura in una big di Serie A, compiendo quello che, agli occhi di molti tifosi milanisti, appare già  come un tradimento bello e buono.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI:
Non perdere nemmeno un colpo scarica l’app di Calciomercato: CLICCA QUI

Impostazioni privacy