“Il Signore ha chiamato me e mia moglie…”, Alessandro Greco e la scelta della castità

Alessandro Greco ha spiegato il motivo per il quale con la moglie Beatrice Bocci hanno scelto il percorso della castità. 

Alessandro Greco è tornato a parlare della scelta di fede fatta con la moglie Beatrice Bocci relativa alla decisione di abbracciare la castità. Il conduttore, diventato famoso alla guida di Furore, è tornato in onda alla conduzione di Uno Mattina Estate e in una lunga intervista a ‘Repubblica‘ ha spiegato i motivi che hanno spinto lui e la compagna a intraprendere questa strada di fede.

Alessandro Greco castità
Alessandro Greco e la scelta della castità – Inabruzzo.it

Il conduttore – così come la moglie –  sono molto religiosi e la fede li aiuta tanto nella vita quotidiana. Greco aveva già spiegato tempo fa questo aspetto della castità e ora è tornato a parlarne. La decisione aveva spiazzato non poco il pubblico, anche perché aveva deciso di renderla nota e non tenerla per sé.

Alessandro Greco: perché ha scelto la via della castità

Alessandro Greco nell’intervista al quotidiano ha parlato della sua carriera e del fatto che non sempre è stato sulla cresta dell’onda. A momenti di successo ha alternato quelli di totale assenza dal piccolo schermo e ha raccontato di aver imparato a convivere anche con quest’aspetto della sua vita.

perché alessandro greco ha scelto la castità
Alessandro Greco e la moglie hanno scelto la castità: ecco perché – (Foto ANSA) – Inabruzzo.it

Si è definito un conduttore vecchio stampo, di quelli che hanno fatto la vera gavetta e sanno cosa vuol dire guadagnarsi qualcosa. Ha spiegato anche che nei momenti di down è stata la fede a dargli il supporto di cui necessitava: “Per me la fede è importante. Io e Beatrice l’abbiamo ereditata dalle famiglie (…) poi il Signore ci ha chiamato a seguirlo ogni giorno: è il capofamiglia“, ha spiegato il conduttore.

Nel 2022 aveva raccontato che da tre anni aveva iniziato il percorso della castità con la moglie, aveva spiegato che era un percorso che avevano deciso di intraprendere dopo aver avuto due figli, un cammino. Ora è tornato a parlare dell’argomento, spiegando anche come sia stato travisato all’epoca e come non ci fosse nulla dietro, come in tanti avevano ipotizzato.

Non era un’ostentazione, ma una scelta legata a un periodo, nell’ambito di un cammino di fede. Hanno scritto di tutto. Non è facile affrontare certi temi“, queste le parole di Alessandro Greco. Il conduttore è molto entusiasta di questo nuovo impegno in Rai e anche il pubblico pare che abbia apprezzato molto il suo ritorno.

Gestione cookie