Turismo in Abruzzo
Registra la tua struttura
Area Riservata

Il tiramisù diventa “goloso”: la ricetta di chef Iginio Massari. Tutti i suoi segreti

Stai programmando di andare in Abruzzo?

Prenota il tuo soggiorno in Abruzzo

Se c’è un dolce che, per eccellenza  rappresenta l’Italia, è il tiramisù. Il maestro Iginio Massari propone una versione super golosa.

Quando si parla di cucina, l’Italia non ha niente da invidiare a nessun altro Paese al mondo. E anche in fatto di dolci ci difendiamo bene. Scopriamo come fare un tiramisù golosissimo con la ricetta del maestro di tutti i pasticceri: Iginio Massari.

Il tiramisù di Iginio Massari
Il maestro Iginio Massari propone una versione golosa di tiramisù-(foto Instagram Iginio Massari)- Inabruzzo.it

Il nostro Paese è rinomato in tutto il mondo non solo per la bellezza e la varietà dei paesaggi e per il patrimonio storico e artistico. A farci onore e a tenere alta la bandiera dell’Italia è anche la nostra ottima cucina, molto diversa da Nord a Sud. Una peculiarità tipica dell’Italia, infatti, è proprio questa: la differenza culinaria tra regione e regione. Ed è anche questo che rende la nostra cucina così varia e saporita.

Per quanto il punto di forza della cucina italiana siano soprattutto i primi piatti e la pizza, anche in fatto di dolci ce la caviamo molto bene. Basti pensare ai maritozzi romani, ai cannoli siciliani, alle sfogliatelle e ai babà napoletani. C’è un dolce che è nato al Nord ma che accomuna tutto il paese e che, forse ancora più degli altri, rappresenta l’Italia nel mondo: il tiramisù.

Tiramisù: la ricetta di Iginio Massari

Se il tiramisù, già di per sé, è buonissimo, la versione del maestro Iginio Massari lo renderà a dir poco strepitoso. Dunque tenete pronti i cucchiaini perché questa delizia andrà davvero a ruba non appena la porterete in tavola.

Il tiramisù è un dolce molto goloso che vede unirsi ingredienti apparentemente inconciliabili come il caffè e il formaggio. In realtà una volta uniti, il matrimonio è d’amore e danno esito ad un sapore dolce al punto giusto ma con quel tocco di amaro che non fa stancare il palato. Nel corso degli anni sono state proposte diverse versioni di tiramisù per incontrare tutti i gusti: alcune con il tè matcha e la frutta, altre con il cioccolato. Oggi vediamo qual è la ricetta di un vero maestro di pasticceria: Iginio Massari.

Tiramisù ricetta di Iginio Massari
Il tiramisù è il dolce italiano per eccellenza/ Inabruzzo.it

Ingredienti per i savoiardi

  • 170 grammi di tuorli d’uovo
  • 150 grammi di albumi
  • 100 grammi di zucchero
  • 1 baccello di vaniglia
  • 50 grammi di farina e 50 grammi di fecola

Preparazione dei savoiardi

  1. Mettere nella planetaria lo zucchero e l’interno del baccello di vaniglia, unire i tuorli d’uovo e azionare la planetaria per 12 minuti alla massima velocità.
  2. Montare gli albumi e aggiungere lo zucchero continuando a montare finché non sono a neve.
  3. Unire gli albumi montati a neve a poco a poco al composto di tuorli. Unire anche la farina e la fecola precedentemente setacciate.
  4. Mettere il composto in una “sacca” da cucina e formare su una teglia strisce di circa 10 cm. Spolverarli con un mix di zucchero semolato e vaniglia. Infornare per 10 minuti a 200 gradi.

Ingredienti per la crema

  • 100 grammi di tuorli
  • 100 grammi di zucchero
  • 25 grammi di amido di riso o di mais
  • Scorza di un limone
  • Baccello di vaniglia
  • 250 ml di latte
  • 1 confezione da 250 grammi di mascarpone
  • 250 ml di panna
  • Gelatina

Preparazione della crema

  1. Versare il latte in un tegame con la scorza di limone grattugiata e la vaniglia contenuta dentro al baccello. Portare a ebollizione.
  2. In una ciotola mescolare lo zucchero con l’amido, unire i tuorli e mescolare.
  3. Unire piano piano il latte e mettere il composto a cuocere a bagnomaria. Quando inizia a solidificare, toglierla dal fuoco e metterla in un contenitore freddo.
  4. Mettere il mascarpone nella planetaria e montare, unire un po’ di panna liquida pian piano.
  5. Unire la crema pasticcera e continuare a montare.
  6. Unire la gelatina sciolta in acqua

Preparazione del tiramisù

  1. Immergere i savoiardi in una bagna fatta con caffè, acqua e zucchero
  2. Fare uno strato di crema in una teglia imburrata e cosparsa di zucchero (non farina:zucchero). O in uno stampo rotondo, a scelta.
  3. Sovrapporre uno strato di savoiardi
  4. Continuare alternando crema e savoiardi ben inzuppati nella bagna
  5. Terminare con la crema e, se volete, fate delle decorazioni.
  6. Mettere in frigorifero almeno 15 minuti e poi spolverare con abbondante cacao e decorare con scaglie di cioccolato.
Impostazioni privacy