In Abruzzo si cela una Meraviglia del Mondo: questo luogo ne è la copia esatta

Le bellezze dell’Abruzzo sono davvero tante e non tutti sanno che qui c’è una Meraviglia del Mondo: ecco qual è e dove si trova. 

L’Abruzzo è una regione tutta da scoprire. Sono davvero in tanti coloro che dopo aver visitato questa zona rimangono a bocca aperta a causa delle bellezze che trovano nelle varie località. Difatti, prenotare una vacanza ed esplorarla non è mai una cattiva idea.

abruzzo meraviglia del mondo
Abruzzo, non tutti conoscono questo paesaggio magico (InAbruzzo.it)

Comunque, non tutti sanno che in questa regione si trova anche una delle Meraviglie del Mondo. Ovviamente si tratta di un luogo che ricorda un paesaggio iconico, un’attrazione visitata da centinaia di turisti ogni anno. Di quale si tratta? Ecco tutto quello che c’è da sapere a questo proposito.

Abruzzo: la Meraviglia del Mondo che si nasconde in un paesaggio suggestivo della regione

L’Abruzzo è una regione che tende a stupire tutti i suoi visitatori. D’altronde, coloro che visitano questa zona possono rimanere a bocca aperta a causa di paesaggi che non conoscevano e di meraviglie poco note al grande pubblico. Ora, sembra che ci sia anche una sorta di Meraviglia del Mondo in questa terra magnifica. Di quale si tratta? Di Petra, spettacolare attrazione che si trova in Giordania e che viene amata da turisti provenienti da ogni parte del globo.

In particolare, il sito che ricorda la bellezza di Petra è quello delle Gole di Fara San Martino, in provincia di Chieti. Infatti, in questa località è possibile trovare delle rovine incastonate tra le rocce del paesaggio circostante. Si tratta delle rovine del Monastero di San Martino, ritrovate in seguito a scavi archeologici.

abruzzo dove si trova gola san martino
Abruzzo, la meta bellissima da visitare almeno una volta nella vita -(InAbruzzo.it)

L’atmosfera qui è suggestiva: descriverla a parole è difficile, bisogna viverla appieno per carpirne l’essenza. È possibile visitare le rovine archeologiche ma per farlo occorre prenotare una visita guidata. Inoltre, nella località di Fara San Martino è possibile esplorare appieno le gole e i canyon: si tratta in pratica di un must per chi ama l’avventura e le escursioni. A ciò si aggiungono panorami naturalistici bellissimi come le sorgenti del fiume Verde. Nell’intera zona il paesaggio è rigoglioso e permette di riconciliarsi con la natura.

In definitiva, ora si conosce uno dei tesori nascosti dell’Abruzzo, una sorta di “Petra italiana” da scoprire e ammirare da vicino. Non resta fare altro che prenotare una vacanza nella regione, in provincia di Chieti magari, e scoprire cosa significa trovarsi faccia a faccia con lo spettacolare panorama delle Gole di Fara San Martino.

Gestione cookie