Turismo in Abruzzo
Registra la tua struttura
Area Riservata

Kate Middleton, il gesto per i genitori dei compagni di scuola dei figli svela chi è veramente: anima pura e cuore grande

Stai programmando di andare in Abruzzo?

Prenota il tuo soggiorno in Abruzzo

Kate Middleton, il gesto per i genitori dei compagni di scuola dei figli svela chi è veramente la futura regina del Paese: anima pura e cuore grande.

Non solo la nostra amata Kate Middleton ha un ruolo cruciale nella famiglia reale, ma ne ha uno ancora più grande a casa, considerato che in questi anni ha scelto sempre di essere presente per i suoi figli. Come sappiamo ne ha ben tre: il principe George, la principessa Charlotte e il principe Louis. È probabile che la famiglia reale abbia trascorso molto tempo insieme di recente durante le vacanze di Natale con i loro amati bambini che non torneranno a scuola fino alla prossima settimana.

Kate Middleton il gesto verso i genitori degli amichetti
Kate Middleton – Inabruzzo.it

Oramai sappiamo per certo che quando la famiglia dei Wales hanno del tempo libero, di solito lo trascorrono nel loro rifugio di campagna ad Anmer Hall nel Norfolk, che è vicino alla tenuta di Sandringham e dove possono godersi attività all’aria aperta come gite in bicicletta con la famiglia. Insomma, qui possono sentirsi liberi di godersi del tempo insieme come se fossero una famiglia normale e non una delle più famose del mondo.

Kate Middleton: quel gesto che non è affatto passato inosservato

Secondo quanto riferito, un modo in cui la nostra amata principessa Kate preferisce mantenere la normalità per i suoi tre figli è portarli alle feste di compleanno dei loro amici della zona. E secondo alcune fonti, Kate ha sorpreso i suoi vicini di Norfolk ricordando tutti i nomi dei loro figli. Qualcosa che nessuno avrebbe mai immaginato, considerato quando Kate è impegnata e quante mani stringe ogni giorno.

Kate Middleton gesto
Kate Middleton, cosa ha fatto per i genitori degli amici dei figli (credits screenshot @princeandprincessofwales) inabruzzo.it

Si dice inoltre che sia William che Kate siano sempre presenti alle partite di calcio di George di 10 anni o mentre Charlotte, di otto anni, gioca a hockey e un amico ha detto alla pubblicazione: È molto brava a stabilire i limiti, il che aiuta a far funzionare tutto”. senza intoppi. Ma la famiglia è la priorità, sempre”.

Nel frattempo, un esperto reale ha avvertito che il principe William si è sentito davvero in colpa per i recenti attacchi a Kate dopo aver fatto una promessa speciale ai suoi genitori. Infatti dopo il libro “Endgame” uscito in tutte le librerie ha dipinto un’immagine poco lusinghiera di Kate, descrivendola come una reale che lavora ‘part-time’ e si è guadagnata il soprannome di ‘Katie Keen’.

Impostazioni privacy