“La diretta finisce qui”, lite a Mattino 4: Poletti e la Panicucci fermano tutto

In una delle ultime puntate di Mattino 4 è successo di tutto. Federica Panicucci e Roberto Poletti costretti a chiudere il collegamento.

Dall’11 marzo scorso Federica Panicucci e Roberto Poletti hanno esordito in coppia all’interno del nuovo studio di Mattino 4, spin-off del programma di approfondimento e di attualità che va in onda su Canale 5, ovvero Mattino Cinque – dove la padrona di casa è sempre la Panicucci, affiancata da Francesco Vecchi. Il pubblico sta rispondendo bene all’esperimento dei vertici Mediaset, in particolare una delle ultime puntate ha tenuto incollati i telespettatori allo schermo.

Mattino 4, interrotta la diretta da Panicucci e Poletti
Roberto Poletti e Federica Panicucci da marzo conducono in coppia la trasmissione Mattino 4 – inabruzzo.it (Fonte foto @Mediaset Infinity)

Sì perché durante uno dei collegamenti in scaletta per la mattinata si è scatenato un acceso diverbio tra l’opinionista e l’ospite in collegamento. Questi ultimi sono stati costretti a intervenire, interrompendo la diretta momentaneamente; si parlava del noto veggente di Paratico, che nel 1994 per la prima volta finì sui giornali per aver rivelato di incontrare la Madonna ogni quarta domenica del mese.

Alessandro Cecchi Paone sbotta a Mattino 4, Panicucci e Poletti in difficoltà

Non è passato inosservato il botta e risposta tra Alessandro Cecchi Paone e il veggente di Paratico, Marco Ferrari, in collegamento con lo studio di Mattino 4 per parlare dei suoi presunti incontri con la Madonna – che gli apparirebbe ogni quarta domenica del mese dal 1994, da circa trent’anni. L’opinionista non ci sta e si sfoga, mettendo in seria difficoltà i padroni di casa della trasmissione, Federica Panicucci e Roberto Poletti.

Lite Paone-Ferrari a Mattino 4
Alessandro Cecchi Paone e il veggente Marco Ferrari in collegamento con lo studio di Mattino 4 – inabruzzo.it (Fonte foto @Mediaset Infinity)

“C’è stato questo momento straordinario, a differenza di tutte le altre volte, anche se ad Alessandro non piace, ma io con il mio angelo non litigo e ci vado molto d’accordo”, dice Ferrari e non si fa attendere la replica di Cecchi Paone che spiega come il proprio “angelo” sia probabilmente diverso dal suo. Ma è pochi secondi dopo che la situazione precipita, la frecciatina non passa inosservata.

“Forse lei non ha un angelo, visto come tratta la gente. Mi preoccupo per lei e per la sua anima”, il giornalista non ci sta e chiede al veggente di preoccuparsi della sua di anima, perché probabilmente più sporca; l’ospite abbandona il collegamento solo per qualche secondo: “Cos’ha detto? Ho capito bene? Ecco, grazie dell’invito, ma la diretta è finita qui. Che questo personaggio si permetta di dire che io raccolgo soldi è da denuncia”.

Impostazioni privacy