L’altro volto della guerra tra i Royals: Harry snobbato dal padre ma accolto dai parenti della mamma

Harry non ha ricevuto il benvenuto dei suoi parenti più stretti, per fortuna c’erano quelli da parte della madre. Ecco cosa è accaduto.

Harry si è trasferito ormai da tempo in America insieme alla moglie Meghan Markle. Dopo aver dato le dimissioni da senior nel 2020, il principe ha intrapreso una strada che ha lasciato di stucco Re Carlo III, il principe William e tanti altri membri della famiglia reale. Il primo duro colpo è arrivato tramite la celebre intervista rilasciata dai duchi del Sussex a Oprah Winfrey.

Perché Harry è stato snobbato dal padre
Harry, rientro amaro per il principe – Inabruzzo.it

Con le loro affermazioni, infatti, il fratello minore di William e sua moglie hanno accusato i Royals di razzismo. Poi è arrivato ‘Spare – Il Minore‘, l’autobiografia con cui il padre di Archie e Lilibet ha assestato un altro durissimo colpo alla monarchia inglese. In quelle pagine ci sono aneddoti da cui emerge come i rapporti con il fratello, la matrigna e il padre non siano stati cos idilliaci. Ora Harry vive in America, qualche giorno fa però è stato pesantemente snobbato dai Windsor a Londra.

Harry: un nuova e cocente umiliazione per il principe

Di recente il principe Harry è tornato a Londra per una visita lampo in occasione del decimo anniversario degli Invictus Games. Si tratta di una manifestazione sportiva creata da lui e dedicata ai reduci di guerra che hanno riportato disabilità durante il servizio. Questo sarebbe potuto essere stato il momento giusto per riabbracciare il padre che poco tempo fa ha annunciato di avere un tumore.

Harry umiliazione
Nessuno dei Windsor ha voluto incontrare Harry a differenza degli Spencer – (Foto ANSA) – Inabruzzo.it

Il duca del Sussex, infatti, all’epoca l’aveva raggiunto prendendo il primo volo disponibile, tuttavia i rapporti con i Royal continuano a restare molto tesi, malgrado Harry abbia manifestato sin da subito la sua vicinanza, e lo dimostra il fatto che il secondogenito di Carlo e Diana non abbia potuto incontrare il padre questa volta. inoltre, nessuno dei Windsor si è presentato alla messa organizzata nella chiesa di St. Paul. A ogni modo, il marito di Meghan Markle è stato accolto però dagli zii da parte di Lady D.

Charles Spencer e Lady Jane Fellowes, il fratello minore e la sorella maggiore di sua madre, si sono dimostrati invece molto contenti di rivedere il nipote con cui non hanno mai smesso di avere un rapporto, nonostante tutto. Gli Spencer sono una delle famiglie più potenti del Regno Unito, ma non amano attirare molto l’attenzione, specialmente dopo la tragica morte della principessa Diana. Questo evento ha dimostrato però quanto sia forte il legame con gli zii che non hanno esitato a mostrargli il loro sostegno.

Impostazioni privacy