Turismo in Abruzzo
Registra la tua struttura
Area Riservata

L’esenzione ticket sanitario per reddito ed età in Abruzzo non ha scadenza: come fare per ottenerla

Stai programmando di andare in Abruzzo?

Prenota il tuo soggiorno in Abruzzo

In Abruzzo è possibile richiedere l’esenzione ticket e ottenere il rilascio della certificazione senza scadenza. Scopriamo chi può approfittarne. 

I cittadini che soddisfano i requisiti per richiedere l’esenzione dal pagamento del ticket sanitario per motivi di reddito otterranno un certificazione senza scadenza. La decisione è stata presa dalla Giunta Regionale dell’Abruzzo.

Esenzione ticket senza scadenza, per chi
Esenzione ticket senza scadenza, per chi (Inabruzzo.it)

Una proposta dell’Assessore alla programmazione sanitaria Silvio Paolucci è stata accolta dalla Giunta Regionale della Regione Abruzzo. Siamo in tema di esenzioni sanitarie per il pagamento del ticket. Questo è stato introdotto nel 1982 in Italia come quota di partecipazione da parte degli assistiti al costo delle prestazioni sanitarie che utilizzano. Visite specialistiche, esami di diagnostica strumentali, esami di laboratorio prevedono il pagamento di un ticket sanitario a meno che si abbia diritto all’esenzione.

Secondo la normativa si considerano esenti i cittadini che rientrano in determinati limiti reddituali associati all’età o alla condizione sociale, che hanno patologie rare o croniche, se c’è il riconoscimento di un’invalidità o di un altro caso particolare come una gravidanza o la diagnosi precoce di alcuni tumori. Vediamo quando l’esenzione non ha scadenza in Abruzzo.

Esenzione ticket sanitario per reddito ed età senza scadenza

In Abruzzo le certificazioni riguardanti le esenzioni dal pagamento del ticket sanitario per reddito rivolte ai cittadini con più di 65 anni non avranno più scadenza. Questo a condizione che i soggetti interessati non presentino dichiarazioni fiscali. Una decisione presa dalla Giunta Regionale per evitare che alcuni cittadini si debbano recare ogni anno presso uno sportello ASL per richiedere nuovamente l’attestazione di esenzione.

Esenzione ticket senza scadenza, risparmio di tempo e denaro
Esenzione ticket senza scadenza, risparmio di tempo e denaro (Inabruzzo.it)

Sono coinvolti tutti coloro che hanno

  • il codice esenzione E01 (reddito entro i 36.151,98 euro per over 65 e under 3),
  • il codice esenzione E03 (titolari di assegno sociale e i familiari a carico),
  • il codice di esenzione E04 (percettori di pensione al minimo over 60 e i familiari a carico con reddito entro gli 8.263,31 euro che sale a 11.362,05 euro se coniugati e incrementato di 516,46 euro per ogni figlio a carico).

Non avere una scadenza, dunque, significa non dover inoltrare annualmente richiesta di certificazione ma questo vale solo se la condizione reddituale rimarrà la stessa di anno in anno. In caso di variazioni che farebbero perdere il diritto all’esenzione, dovrebbe scattare immediatamente una comunicazione all’ASL per non incorrere in sanzioni.

Il fine della cancellazione della scadenza annuale del 31 marzo segue un’idea di ottimizzazione del tempo. In questo modo si evitano file e disagi presso le Aziende sanitarie abruzzesi a tutti i cittadini e non solo a chi invia la dichiarazione dei redditi all’AdE.

Impostazioni privacy