Lorenzo Biagiarelli fatto fuori da È sempre mezzogiorno? Antonella Clerici vuota il sacco

Dopo la bufera mediatica attorno a Lorenzo Biagiarelli, è Antonella Clerici a parlare, spiegando quanto avvenuto riguardo l’assenza del cuoco.

Il compagno di Selvaggia Lucarelli, Lorenzo Biagiarelli, è stato – finora – tra i protagonisti di È sempre mezzogiorno, il programma che Antonella Clerici conduce nella fascia oraria che precede il telegiornale su Rai Uno. Solo di recente lo chef è finito nell’occhio del ciclone per una vicenda particolarmente spinosa: ha insinuato pubblicamente che una recensione di un locale potesse essere falsa e la proprietaria ha reagito togliendosi la vita pochi giorni dopo.

Antonella Clerici parla di Lorenzo Biagiarelli
Lorenzo Biagiarelli è stato a lungo tra i protagonisti di È sempre mezzogiorno con Antonella Clerici – inabruzzo.it

È seguita una gogna mediatica, ed inevitabilmente alla fine si sarebbe trovato costretto ad abbandonare anche la televisione. Sulla questione è intervenuta la conduttrice, parlando ai microfoni del settimanale Chi, dove ha provato a spiegare i motivi ‘reali’ che hanno portato al suo addio. Prima però ha speso parole al miele: “Voglio molto bene a Lorenzo, è un ragazzo dai mille colori. Gli vorrò bene sempre: l’ho scelto, lo conosco”.

Antonella Clerici e l’addio di Lorenzo Biagiarelli: “Credo che abbia…”

Una vera e propria tempesta ha travolto Lorenzo Biagiarelli in queste settimane – e indirettamente anche la compagna Selvaggia Lucarelli. Lo chef si è visto costretto ad abbandonare anche la trasmissione È sempre mezzogiorno, era tra i volti più amati dal pubblico. A tornare sulla faccenda è Antonella Clerici, che è al timone dello show culinario: “Credo abbia fatto una scelta. Siamo un programma leggero e, forse, voleva affrontare temi diversi. E quello che è accaduto è solo una concausa”.

Antonella Clerici spiega l'addio di Lorenzo Biagiarelli
Antonella Clerici insieme a Lorenzo Biagiarelli nello studio di È sempre mezzogiorno – inabruzzo.it (Fonte foto IG @lorenzo.biagiarelli)

E non solo, perché entrando nello specifico ha aggiunto: “Non è colpa sua quello che è successo alla signora – sottolinea riferendosi al noto fatto di cronaca – ma penso si sia trovato a disagio, abbia resettato tutto e abbia preso una direzione diversa per la propria carriera”. Sulla reazione dell’opinione pubblica infine ha ammesso: “Tutti facciamo errori di valutazione, i social vanno maneggiati con cura, però non metto mai la croce a nessuno”.

Insomma, nessun allontanamento da parte della Rai, sembrerebbe di capire: “Penso che, nel caso di Lorenzo, sia stata una decisione più ampia. Lo vedo più attivo su cause che gli stanno a cuore, su agricoltura sostenibile, allevamenti intensivi. È giovane ed è giusto che cerchi la propria strada”.

Impostazioni privacy