Masterchef, il retroscena: “Si girano tre finali diverse” | Quel che non si è mai saputo

Ogni anno, in prossimità della finale di Masterchef, si parla di un vincitore che era già noto, dello spoiler, del segreto emerso prima.

Tutte queste dinamiche sono in realtà errate e creano di fondo una verità che non esiste. C’è un dettaglio che non tutti conoscono e che serve a chiarire questo punto ovvero le tre finali diverse. I concorrenti che arrivano in finale sono tre, uno di loro vincerà il programma. Le puntate non sono in onda, vengono registrate e quindi mandate in tv solo successivamente.

Masterchef non si è mai saputo
Rivelazione sul finale di Masterchef/Foto Fb masterchefitalia (inabruzzo.it)

Il problema è che, chiaramente, fare questo passaggio creerebbe assist per dare seguito a condivisioni social, pettegolezzi e altro prima della messa in onda del finale. Appare chiaro quindi che il programma, da sempre, si tutela, come anche altri basati su format medesimi, e registra tre puntate diverse.

Masterchef, la verità sulla finale: “Viene girata tre volte”

La tredicesima edizione di Masterchef si è conclusa ed Eleonora è risultata la vincitrice assoluta. La ventottenne della provincia di Livorno ha stravolto letteralmente Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli con il menù finale ispirato alla cucina nipponica e alle tradizioni locali.

Masterchef retroscena tre finali diverse
Masterchef, la verità sulla finale/Foto Fb masterchefitalia (inabruzzo.it)

La proclamazione è stata ricca di emozioni, c’è stato un tocco geniale nei suoi piatti e quindi il successo è ben più che meritato. Tanti i complimenti, sia da parte dei giudici che da parte di colleghi ed ex che erano già usciti dal programma. Un tripudio in festa anche dalla balconata. Anche per questa edizione i numeri parlano chiaro e decretano, ancora una volta, il successo del programma che il pubblico adora nella sua edizione italiana. 

Gabriele Parpiglia ha parlato proprio di questo schema e di come funzioni in realtà in televisione. Masterchef viene girato, per la finale, in tre diversi episodi. Vuol dire, di fatto, che si fa la stessa finale, annunciando ogni volta un vincitore diverso. Non è però finzione, tutte le reazioni sono naturali perché al momento nessuno sa chi è il vero vincitore.

@gabriele.parpiglia Come funziona la finale di #masterchef ? Perche’ non possono esserci #spoiler ♬ suono originale – Gabriele Parpiglia

Quindi una volta pronte, vengono custodite fino alla messa in onda, solo in quel momento effettivamente il reale concorrente che ha conquistato il titolo potrà apprendere proprio dalla tv se ha vinto o meno, in diretta insieme a tutti i telespettatori da casa. In questo modo le trasmissioni televisive si tutelano. Per tale motivo è impossibile che vi siano anticipazioni o spoiler perché nessuno conosce il vincitore e non lo può annunciare veramente né riportare a terzi.

Impostazioni privacy