Mauro Corona irriconoscibile: la foto dell’opinionista di È sempre Cartabianca diventa virale

Recentemente è spuntata una fotografia che ritrae il noto alpinista Mauro Corona, ma è completamente irriconoscibile.

Negli ultimi anni, Mauro Corona è diventato un noto personaggio televisivo apprezzato da moltissime persone. In particolare, questo è avvenuto grazie alla sua partecipazione al talk show È sempre Cartabianca, condotto da Bianca Berlinguer. Mauro Corona (classe 1950) è nato a Baselga di Piné, nella provincia autonoma di Trento. Nel corso degli anni, è stato un importante alpinista, scultore ligneo, ma anche scrittore.

Mauro Corona foto irriconoscibile
L’alpinista Mauro Corona è uno degli ospiti del programma di Bianca Berlinguer – (Foto Screenshot ww.raiplay.it) – Inabruzzo.it

Inizialmente, Mauro Corona passa l’infanzia in Trentino Alto-Adige, per poi trasferirsi assieme alla famiglia ad Erto, nella valle del Vajont. Fin da subito, il piccolo Mauro viene affascinato dalla montagna e nasce in lui una forte passione per le escursioni alpine. Nel 1963, anche la famiglia Corona viene colpita dalla tragedia della diga del Vajont anche se, fortunatamente, non subirà alcuna perdita nel corso del disastro.

Successivamente, Mauro Corona inizia ad appassionarsi alla lettura di grandi e importanti classici della letteratura nazionale e internazionale. Dopo aver iniziato la scuola per geometri di Udine, non termina gli studi. Dunque, comincia a lavorare nella cava di marmo del monte Buscada. Fortunatamente, l’attività dura e stancante di cavatore è ripagata dalla possibilità di rimanere a contatto con la montagna che gli ricorda l’infanzia.

Mauro Corona: il nuovo look stupisce tutti

Mauro Corona inizia l’attività di scultore, imparando anche dall’artista Augusto Murer di Falcade, il quale gli permette di migliorare le capacità artistiche e tecniche. Nel 1975, riesce a organizzare la sua prima esposizione nella città di Longarone. Grazie a questo, Corona riceve numerose commissioni nelle regione del Friuli Venezia-Giulia. Parallelamente, inizia a dedicarsi sempre maggiormente all’alpinismo e all’arrampicata.

Mauro Corona nuovo look
Nel corso di una puntata di “Cartabianca”, Mauro Corona si è presentato vestito in smooking – (Foto Screenshot ww.raiplay.it) – Inabruzzo.it

In particolare, a particolare dalla seconda metà degli anni Settanta, comincia ad attrezzare diversi tragitti di montagna, diventati mete frequentate dagli alpinisti. Ad oggi, diversi percorsi di scalata, in Italia ma anche nel mondo, portano il suo nome. Negli anni, Mauro Corona ha scalato numerose vette nazionali e internazionali e ha aperto oltre 300 vie di arrampicate nelle Alpi Friulane.

Negli anni Novanta, l’alpinista inizia a pubblicare diversi libri nel quali raccontava la sua attività, la montagna e la natura. Nel corso della propria carriera, Corona ha ricevuto numerosi premi e le sue opere letterarie sono state tradotte in diverse lingue. Come detto precedentemente, Mauro Corona è diventato famoso anche grazie al programma della giornalista Bianca Berlinguer, ma anche alle imitazioni del comico Maurizio Crozza.

Pubblicamente, Mauro Corona si è sempre presentato vestito in modo informale, con la barba e i capelli lunghi, anche in televisione. Molti considerano il suo stile un po’ trasandato e poco consono alla sue partecipazioni televisive. Tuttavia, da qualche mese stanno circolando sul web diverse fotografie e video di una puntata del programma della Berlinguer che ha lasciato tutti senza parole. Dopo le continue critiche sul modo di vestire, Mauro Corona si è presentato vestito in smooking, pettinato e con gli occhiali da sole scuri, stupendo particolarmente la stessa conduttrice.

Gestione cookie