Mediaset chiude le porte all’opinionista, non tornerà in nessun programma: “Sono in lista nera”

Mediaset chiude le porte all’opinionista, non tornerà in nessuna programma tv. Le parole del conduttore: “Sono in lista nera”.

Lontano dal modo della televisione da qualche anno, un noto opinionista tv ha rivelato come mai le sue apparizioni si siano ridotte fino ad escluderlo del tutto. Un volto accreditato del mondo dello spettacolo, dotato di una carriera eclettica e versatile sarebbe stato inserito in una blacklist dove sono identificati una serie di personaggi, soprattutto ex concorrenti dei vari reality, non graditi nei vari talk. Diverse volte si è parlato del fenomeno delle blacklist, fenomeno esistente e che oggi trova più di una conferma.

Mediaset noto conduttore via
Mediaset, accusata di escludere alcuni vip – inabruzzo.it

Sembra che sia stata Mediaset la prima autrice della realizzazione di queste liste nere e che in seguito anche la Rai, Tv Nove e La Sette gli hanno fatto seguito. A denunciare il tutto un noto opinionista che sui social ha scritto un lungo posto per rivelare che è tra quei personaggi che non sono graditi nei salotti tv. Parole che accusano la dirigenza della rete del Biscione e non solo. La persone in questione lavora in tv da anni dove si è distinta per le sue diverse competenze, ma nonostante questo in seguito ad alcune recenti scelte, oggi è bandita dai media.

Il noto conduttore inserito nella black list: via da Mediaset e altri canali

A parlare è Giovanni Ciacci che ha scritto un post social dove spiega come mai dopo la partecipazione al Grande Fratello è stato posto un veto alla sua presenza in tv:  “Se esiste una Blacklist della tv? In realtà esistono più blacklist, esistono in tutti i poli televisivi e con motivazioni diverse (politiche, orientamento, appartenenza, simpatia o antipatia). Io sono in tutte le liste alla pari di Osama Bin Laden. A parte gli scherzi esiste in tutte le reti televisive una lista nera ed il più delle volte, per me è una cosa senza senso”.

L’ex volto di Detto Fatto, Ballando con le stelle, ma anche Pomeriggio 5 e Domenica Live ha poi dato per certa l’esistenza di alcuni liste dove sono inseriti i nomi di personaggi non più graditi in tv. Ciacci ha poi aggiunto che presto spiegherà perché il suo nome è presente nelle misteriose blacklist:

Mediaset noto conduttore via
Giovanni Ciacci rivela l’esistenza delle liste nere in tv (Foto ig @giovanniciacci) -inabruzzo.it

“Le liste possono colpire tutti i personaggi dalla serie A alla serie C. Le liste nere esistono anche nelle case di produzione. Detto questo trovo le liste nere una forma di razzismo ante guerra, mi fanno orrore e paura”. Ha poi concluso: “Questa e’ una lunga storia che prima o poi racconterò con tutti i dettagli. PS, lista nera = non è più nella nostra linea editoriale. Questa è una frase garbata per dirti non sei più gradito o gradita”. 

Ciacci ha intenzione prima di denunciare l’atteggiamento non consono di Mediaset e poi delle altre emittenti. Le rivelazioni dell’esperto di costume e moda hanno allertato l’attenzione dell’opinione pubblica.

Gestione cookie