Meghan Markle cuore di ghiaccio: la richiesta choc a Kate Middleton dopo l’annuncio del cancro lascia senza fiato

Meghan Markle è irremovibile: non porterà i suoi figli a Londra e non farà pace con Kate se prima non otterrà quello che vuole: la richiesta.

Da anni circola una voce molto poco lusinghiera su Meghan Markle. Si tratta di una frase pronunciata dallo stesso Harry prima ancora che i due si sposassero. “What Meghan wants, Meghan gets” avrebbe detto Harry al personale di palazzo che tentava di porre un freno alle richieste della futura sposa in un momento cruciale dei preparativi per il matrimonio.

Meghan Markle scuse Kate
Meghan e Kate – inabruzzo.it

Significa “Ciò che Meghan vuole, Meghan lo ottiene”: potrebbe sembrare un commento di poco conto, soprattutto se pronunciato da un futuro marito stressato dai preparativi di un matrimonio in grande stile, ma con il tempo quella frase si è dimostrata la perfetta descrizione di Meghan. Intelligente, determinata ma soprattutto ambiziosa come poche, la Duchessa di Sussex ha sempre mosso attentamente le sue pedine per ottenere esattamente ciò che voleva e continua a farlo, anche a distanza, nella gestione dei rapporti ormai deteriorati con il resto della famiglia Windsor – Mountbatten.

Tutti infatti vorrebbero che finalmente William e Harry si riavvicinassero ponendo fine a una faida familiare che avrebbe spezzato il cuore di Diana, ma a quanto pare è tutto in mano a Meghan che, anche in questo caso, sa perfettamente cosa vuole.

L’assurda richiesta di Meghan: Kate accetterà?

Anche se probabilmente molti lo hanno dimenticato, la ragione per cui Kate e Meghan litigarono furiosamente fu una accesa discussione sugli abiti delle damigelle di Meghan nel girono del matrimonio. Secondo la versione che Harry ha raccontato nel suo libro Kate lasciò Meghan in lacrime, e la moglie di William le mandò successivamente un mazzo di fiori in segno di scuse.

Meghan Markle scuse Kate
Meghan Markle – Fonte: Ansa Foto – inabruzzo.it

Da quel momento però i rapporti tra le due future cognate si incrinarono completamente e furono sempre molto tesi. Le cose precipitarono del tutto dopo la Megxit, cioè quando Harry e Meghan rinunciarono al loro posto nella famiglia reale per trasferirsi negli States da privati cittadini. Da quel momento i Sussex hanno sempre attaccato la Corona e hanno fatto addirittura trapelare i nomi di Carlo e di Kate come coloro che avevano fatto commenti razzisti sul colore della pelle di Archie.

Come è logico, da allora William e Kate hanno chiuso ogni rapporto con Harry e Meghan ma oggi, data la grave malattia di Kate sembra che i Principi di Galles abbiano deciso di fare un passo avanti, proponendo a Harry e Meghan di potare i bambini in Inghilterra perché incontrino i loro cuginetti George, Charlotte e Louis.

A quanto pare Meghan lo farebbe a una sola condizione, ovvero che Kate le faccia delle scuse ufficiali per quella famosa discussione sugli abiti delle damigelle. Ne è convinto il famoso scrittore inglese Tom Quinn, da sempre affidabile commentatore di tutti gli eventi che riguardano la Royal Family. Quinn è anche convinto, però, che una cosa del genere non avverrà mai, quindi la situazione rimarrà in uno spiacevole stallo.

Impostazioni privacy