Miriam Leone, problemi per lei dopo il parto: cosa succede all’attrice siciliana

Miriam Leone ha raccontato come sta a distanza di circa due mesi dal parto: l’amatissima attrice ha fatto ai follower un’intima confidenza.

Miriam Leone è diventata mamma per la prima volta lo scorso 29 dicembre 2023. Lo ha annunciato sui social pubblicando una foto della piccola mano del bambino:Il 29 dicembre è nato il nostro bambino, Orlando Leone Catullo. Amore infinito… grazie alla vita, a mio marito Paolo e alla nostra famiglia”, aveva scritto a corredo, aggiungendo i ringraziamenti a tutti i medici che l’hanno accompagnata in questo percorso fino alla nascita.

miriam leone problemi
Miriam Leone, come sta dopo la nascita di Orlando (inabruzzo.it)

A pochi giorni dal parto aveva fatto sapere di sentirsi ‘così imperfetta e innamorata’, e aveva ringraziato poi suo figlio per i primi momenti trascorsi insieme, in cui aveva scoperto nuove emozioni. A distanza di qualche settimana l’attrice si preparava a riprendere le sue vecchie abitudini, come l’allenamento.

Ha spiegato di optare per un approccio dolce, perché tornare a fare attività dopo il parto non è così semplice, dato che ci vuole del tempo per risentire il corpo. A quanto pare, però, dopo la nascita di Orlando, le cose per lei non vanno benissimo, come ha fatto sapere ai follower.

Miriam Leone, come sta dopo la nascita di Orlando: problemi dopo il parto per l’amatissima attrice

Dopo essere convolata a nozze con Paolo Catullo nella sua terra, Miriam Leone ha deciso di allagare la famiglia e di mettere al mondo il suo primo figlio, Orlando. In queste settimane, dopo il parto, ha pubblicato più volte delle foto e delle storie, insieme al bambino, anche se ha preferito non mostrare ancora il volto. A quanto pare, però, le cose non vanno proprio benissimo. Lo ha fatto sapere lei stessa sui social, condividendo con i follower un’intima confidenza.

miriam leone problemi dopo parto
Miriam Leone, cosa succede all’attrice dopo il parto (Foto Instagram @mirimeo) inabruzzo.it

L’attrice ha pubblicato un post, con il suo volto in primo piano, in cui ha raccontato che si tratta del primo trucco ‘strafigo’ che ha fatto per un evento di lavoro post parto: “In questa fase in cui non ci si vede o sente sempre al top è un bel regalo. Ricordate che nella vita ci sono momenti che ti senti (e magari sei) crisalide e momenti che ti senti farfalla… e va bene così”, ha scritto a corredo. Miriam ha voluto far sapere ai follower che ci sono momenti nella vita, come questo che adesso sta vivendo, in cui non ci si può sempre sentire al top.

Ci sono altri, invece, in cui si ha una forma e una stato d’animo migliore. Lei stessa sui social, quando aveva raccontato di riprendere ad allenarsi aveva spiegato che dopo il parto è difficile sentire subito il proprio corpo: “Ci vuole tempo per riabituarsi ad un cuore solo che batte dentro di te, ci vuole tempo per risentire il tuo corpo solo tuo“. Aveva, infine, invitato soprattutto le donne ad amarsi sempre: “Non dimenticare di amare anche te stessa”. 

Impostazioni privacy