Turismo in Abruzzo
Registra la tua struttura
Area Riservata

Moneta 50 centesimi rara, se hai questa ti arricchisci: vale 15.000€

Stai programmando di andare in Abruzzo?

Prenota il tuo soggiorno in Abruzzo

Una semplice moneta del valore di 50 centesimi può trasformarsi in molto altro: potrebbe valere una fortuna. Quali sono le sue caratteristiche che la differenziano dalle altre. 

Avere in mano una moneta che possa valere tanto non è una cosa di tutti i giorni, ma questa casualità può capitare praticamente a chiunque. Proprio per questo, infatti, bisogna fare grande attenzione e non tralasciare nulla.

Moneta 50 centesimi
Tanti errori di conio e la moneta da 50 centesimi vale una fortuna – Inabruzzo.it

Ci sono alcune caratteristiche fondamentali che dimostrano tutto il valore di una moneta. Ora proprio su eBay è giunta quella da 50 centesimi che può valere la bellezza di migliaia di euro. 

Quali sono le caratteristiche della moneta

Come si evince dal post pubblicato su eBay, infatti, la moneta da 50 centesimi (Euro Italia 2002) presenta degli errori di conio e per questo sarebbe “rarissima”. Sono varie infatti le caratteristiche che contraddistinguono la moneta da 50 centesimi rispetto alle altre. Il suo potenziale valore di vendita è al momento orientato verso i 5mila euro, ma il suo prezzo potrebbe addirittura triplicarsi. È giunta da poco sulla bacheca eBay, quel che certo è che molti curiosi stanno vagliando tutte le caratteristiche, notando anche i minimi dettagli.

50 centesimi
Una moneta da 50 centesimi che vale tantissimo postata da un utente (foto eBay)

Il suo prezzo di vendita è altissimo poiché alcuni aspetti sono praticamente assenti, altri sarebbero invece inesatti. Sul lato comune manca in alto a sinistra una stella e anche due righe verticali, in basso a sinistra mancano sei stelle e altrettanti righe verticali. Ma nella cartina geografica ci sono altre due assenze che riguardano la Corsica e la Sardegna. Nella prima facciata manca la scritta euro e la C di cent, le cose non sono così differenti anche sul lato “nazionale”.

Dove si trova la figura di Marco Aurelio mancano diverse cose. In prima battuta la prima cifra 2 e anche l’ultima sono praticamente assenti, così come la coda del cavallo, pochissima visibilità per la R della Zecca di Stato. Come se non bastasse la stella ad ore 21 è poco visibile e manca quella delle ore 24 (assente ore 14, poco visibile ore 15). Come se non bastasse, inoltre, la firma incisore non è così visibile e il pavimento raffigurato è scarsamente percepibile e a tratti “evanescente”, come ribadito da chi ha postato l’annuncio. “Prezzo indicativo, accetto offerte congrue“, ribadisce la persona che ha messo in vendita la moneta da 50 centesimo di euro.

Impostazioni privacy