“Non li voglio più vedere, se li becco in tv…”, imbarazzo da Francesca Fialdini, cosa è successo

Incredibile è stato l’imbarazzo nello studio di Francesca Fialdini nel programma Da noi a ruota libera. Ecco le parole pronunciate.

Da diversi anni ormai Francesca Fialdini ci tiene compagnia con il suo programma Da noi… A ruota libera. Si tratta di un format trasmesso su Rai 1 in onda la domenica pomeriggio subito dopo Domenica in. Un format in cui diversi sono gli ospiti che vengono intervistati e che lo rendono quindi molto interessante.

Le parole di Adriano Pappalardo nello studio di Fialdini
Francesca Fialdini nel programma Da noi… a ruota libera inabruzzo.it

Durante la puntata di domenica 17 marzo, molti sono stati coloro che si sono aperti di fronte alla Fialdini a partire dalla scrittrice Barbara Alberti fino ad attori come Barbara Bobulova e Giorgio Marchesi. Ma ecco che uno degli ospiti spicca per ciò che ha affermato. Stiamo parlando di Adriano Pappalardo il quale non è riuscito a trattenersi nemmeno di fronte alle telecamere di Rai 1.

Imbarazzo nel programma di Francesca Fialdini

Nella puntata del 17 marzo, è stato ospitato quindi Adriano Pappalardo. Il cantante ha parlato a lungo del suo esordio, ricordando quando fu scoperto da Lucio Battisti il quale gli diede una mano a muovere i primi passi.

Le parole di Adriano Pappalardo nello studio di Fialdini
Adriano Pappalardo nello studio di Francesca Fialdini inabruzzo.it

L’artista ricorda poi anche l’incontro che ebbe con la moglie Elisa oltre a condividere un aneddoto in cui la protagonista è proprio Loredana Bertè. Il cantante così rivela che l’incontro con la moglie avvenne a Milano nel 1972 ossia quando lavorava come agente. Non appena la guardò negli occhi, ebbe un vero e proprio colpo di fulmine al punto che seppe fin da subito che quella era la donna della sua vita.

E grazie a Loredana Bertè, la quale all’epoca era un’amica in comune, trovò il coraggio di parlarle così da fare il primo passo. Una storia d’amore che dura ormai da 52 anni e che procede a gonfie vele.

Ha parlato anche di Amadeus e del Festival di Sanremo. E’  stato lui stesso infatti a rivelare di non amare in particolar modo il palco dell’Ariston in quanto vi partecipò soltanto nel 2004, ossia nel momento in cui la richiesta giunse da Simona Ventura. In ogni caso all’epoca ha affermato che avrebbe dato comunque la sua disponibilità ad Amadeus per la serata dei duetti senza chiedere nessun tipo di compenso. Una decisione presa in quanto al conduttore deve le numerose emozioni che è stato in grado di regalargli proprio dall’arena.

Ma se da una parte ha ricordato Loredana Bertè e Amadeus con grande affetto, durante un’intervista passata ha parlato anche di altri due artisti che, a quanto pare, non apprezza in particolar modo. Si tratta di Fedez e Sfera Ebbasta. Infatti riguardo loro ha affermato: “Se Fedez mi piace? No. Se lo vedo in tv cambio canale. Se è vero che adoro Sfera Ebbasta? Ahahahah (ride, ndr)… L’ho detto così, per dire. Non lo conosco e non lo voglio conoscere. Quelle canzoni, con quei testi sulle droghe e contro le donne, non appartengono al mio mondo”.

Impostazioni privacy