Turismo in Abruzzo
Registra la tua struttura
Area Riservata

Palinsesto Rai, colpaccio per il 2024: torna l’amatissimo conduttore, è attesa tra i fan

Stai programmando di andare in Abruzzo?

Prenota il tuo soggiorno in Abruzzo

Nuovo colpaccio per la Rai: i palinsesti del 2014 prevedono il ritorno d’un amatissimo conduttore che dopo mesi di silenzio è pronto a tornare.

Il 2024 si annuncia ricco di grandi eventi per la Rai. Le reti di stato hanno in cantiere la realizzazione d’una serie di prime serate da dedicare alla celebrazione dei 70 anni della televisione. Per realizzare i tanti progetti la dirigenza di rete ha riportato in casa un amatissimo conduttore che dopo mesi di silenzio ha confermato il suo ritorno in Rai. In seguito ad una serie di contrasti che limitavano il suo modo di fare talk, 7 anni fa aveva lasciato mamma Rai per approdare a La7, dov’è stato accolto con affetto e tanti onori.

Rai palinsesti arriva un conduttore
Roberto Sergio AD Rai-foto Ansa- inabruzzo.it

Lo scorso ottobre l’AD Roberto Sergio ha annunciato il colpaccio della rete, riferendo d’aver convinto un noto giornalista a fare ritorno in Rai. Un annuncio di cui si è molto discusso e che solo oggi trova la conferma ufficiale del diretto interessato. In questi giorni ha rilasciato un’intervista al al magazine Gente dove ha spiegato qual sarà il suo ruolo. Lui è Massimo Giletti, protagonista la scorsa Primavera d’un vivace botta e risposta, con Cairo. La 7, senza grandi spiegazioni, ad Aprile 2023 ha annunciato la sospensione di Non è l’Arena. 

Massimo Giletti in Rai: “Per ora solo per 5 mesi”

Il giornalista, abituato a fare una tv libera e priva di pressioni, ha subito la decisione del produttore e si è preoccupato soprattutto dei suoi collaboratori. Oggi Giletti non nega d’esserci rimasto umanamente male per il trattamento ricevuto:Quello che ho vissuto è stato il tradimento di una persona che consideravo un vero fratello: non voglio parlare della questione giudiziaria, entro nel merito di quella umana”. Giletti ha avuto varie proposte ma per il momento ha detto si alla Rai. Cosa farà? Come si arricchirà il palinsesto della rete di stato?

Massimo Giletti ritorno in rai
Massimo Giletti ritorna in Rai: ecco cosa farà- foto Ansa-inabruzzo.it

L’ex conduttore di Non è l’Arena ha specificato che per il momento il suo ruolo in Rai è limitato. Ha sottoscritto un contratto di 5 mesi per condurre delle serate evento dedicate alla celebrazioni dedicate ai 70 anni della tv: “Quello che farò dopo ancora non è chiaro ed è possibile tutto perché ho più offerte. Trovo però che tentare di dare fiducia alla Rai in questo momento sia un atto sensato. Qualsiasi altra scelta farà rumore. Vedremo“.

Giletti ha anche rivelato di non essere solo. Non ama parlare della sua vita privata e ci tiene a tutelare la persona che oggi è al suo fianco. Il giornalista, considerato tra gli scapoli d’oro della tv, non nega d’aver cambiato idea sul matrimonio e sui figli: “Sposarmi e avere figli? Mai dire mai, nella vita. Anche persone come me andando avanti sentono nella propria mente emozioni diverse. Una volta ero chiuso a questa cosa, ora no.”

Impostazioni privacy